Lampade stradali 'fuori posto' in via Manzoni: "Quando saranno sistemate?"

La segnalazione dal quartiere Libertà: le lampade, solitamente collocate a centro strada, sarebbero state spostate per esigenze legate ad alcuni lavori, ma da circa un mese e mezzo sono state 'dimenticate'

"Quando riporteranno al loro posto le due lampade dell'illuminazione stradale in via Manzoni?". La segnalazione arriva dalla strada del quartiere Libertà: all'altezza dell'intersezione con via Abate Gimma, si trovano due corpi illuminanti fissati sulla facciata delle palazzine, al lato della strada, anziché al centro come tutte le altre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due lampade - segnala chi frequenta la zona - sarebbero state spostate per ragioni di sicurezza legate all'esecuzione di alcuni lavori, ma da circa un mese e mezzo - cioè da quando i lavori sono terminati - nessuno si è fatto carico di riportarle al loro posto. "Fino a quando saranno lì dimenticate?", si chiedono i cittadini che hanno effettuato la segnalazione, sperando in un rapido intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento