La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

Il 50enne era solito cercare i tagliandi vincenti lasciati dai giocatori sbadati. Solitamente il guadagno è minimo, ma questa volta ha fatto jackpot

Un Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti. La dea bendata ha baciato un ex pescatore 50enne, come riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno: l'uomo ha scoperto tra i bidoni di un bar di una stazione di servizio a Mola il biglietto della lotteria istantanea lasciato da qualche giocatore sbadato. Secondo quanto riportato dal quotidiano, non sarebbe la prima volta che il 50enne cerca tagliandi fortunati buttati per sbaglio tra i rifiuti, spesso contenenti piccoli importi vinti, tra i 5 e i 20 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa volta, però, il suo sforzo è valso molto più: l'uomo - che aveva perso il suo lavoro da pescatore - potrà godersi il premio da 100mila euro grazie alla sua intuizione fortunata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro al ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Riaprono le regioni, da domani via libera agli spostamenti: obbligo di segnalazione per chi arriva in Puglia

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

Torna su
BariToday è in caricamento