La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

Il 50enne era solito cercare i tagliandi vincenti lasciati dai giocatori sbadati. Solitamente il guadagno è minimo, ma questa volta ha fatto jackpot

Un Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti. La dea bendata ha baciato un ex pescatore 50enne, come riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno: l'uomo ha scoperto tra i bidoni di un bar di una stazione di servizio a Mola il biglietto della lotteria istantanea lasciato da qualche giocatore sbadato. Secondo quanto riportato dal quotidiano, non sarebbe la prima volta che il 50enne cerca tagliandi fortunati buttati per sbaglio tra i rifiuti, spesso contenenti piccoli importi vinti, tra i 5 e i 20 euro.

Questa volta, però, il suo sforzo è valso molto più: l'uomo - che aveva perso il suo lavoro da pescatore - potrà godersi il premio da 100mila euro grazie alla sua intuizione fortunata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Bari 2019

    Election day, al voto per Europee e Comunali: sfida a sei per la poltrona di sindaco

  • Comunali Bari 2019

    Election day per le Europee e scegliere il sindaco: ai seggi Decaro e Di Rella

  • Cronaca

    La pioggia non lascia Bari e la Puglia: nuova allerta meteo per domani

  • Incidenti stradali

    Auto sbanda e finisce contro guardrail sulla statale 16: incidente ai curvoni di Palese

I più letti della settimana

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Mercatone Uno chiude per fallimento, la rabbia di lavoratori e clienti: negozi chiusi a Bari e Terlizzi

  • Rapina con sparatoria al Banco di Napoli di viale Salandra: i nomi dei sette arrestati

  • Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Elezioni Comunali 2019 a Bari e in provincia, come sarà la scheda elettorale

  • Rapinano supermercato al Libertà: in due fermati dalla polizia in via Crispi

Torna su
BariToday è in caricamento