Dame, nobili e abiti di un tempo: a Bitonto va in scena il Gran Ballo del Settecento

L'appuntamento lunedì a Palazzo Gentile Seniore, sede del Municipio, a conclusione della 36esima edizione del Corteo Storico. Accolti dalla musica di clavicembalo e violino, i visitatori hanno potuto immergersi nelle atmosfere dell'epoca

Accompagnati dalla musica barocca, al suono di violino e clavicembalo, fra nobili e dame danzanti. A Bitonto va in scena il Gran Ballo del Settecento, a conclusione della 36esima edizione del Corteo storico. L'evento si è tenuto lunedì presso Palazzo Gentile Seniore, sede del Municipio.

L'evento è stato firmato da Piergiorgio Meola, con la collaborazione di altri artisti e figuranti. 

I visitatori sono stati accolti e accompagnati "nell’epoca dei lumi e dell’amore, fra i fasti e i privilegi dei nobili bitontini" con declamazioni del professore e giornalista Mario Sicolo, giocatori d’azzardo, intellettuali e amanti segreti. Nella Sala degli Specchi attimi di danza accompagnati dal prestigioso Dominae Ensemble e il loro repertorio di musica antica e barocca caratterizzato da un’attenta aderenza filologica e dall’uso di riproduzioni di strumenti originali come il clavicembalo e il violino barocco.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • Lattosio e intolleranza: come riconoscere i sintomi

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

  • Dolce al palato e ricco di proprietà: i benefici del fico

I più letti della settimana

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Schianto in autostrada al rientro dalle vacanze: muore uomo di Bitritto, grave la moglie

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Da Bari a Casamassima per rapinare una farmacia, ma la polizia è sulle loro tracce: colpo sventato, tre in manette

Torna su
BariToday è in caricamento