Week-end a Bari e provincia: gli eventi del 18 e 19 gennaio 2020

Folklore, tradizione, visite guidate, spettacoli e concerti: tutti gli appuntamenti del fine settimana barese

©Antonella Maiullari

Vi aspetta un fine settimana di concerti, spettacoli a teatro e numerose visite guidate alla scoperta di Bari e dintorni. Non mancherà il consueto appuntamento con la tradizione dedicato alla festività di Sant Antonio Abate e alla benedizione dei nostri amici a quattro zampe. Da non perdere a Rutigliano la prima festa dell’anno con tre giorni di “rumore” tra spettacoli musicali, mostre d’arte, luci e proiezioni dedicati alla fiera del fischietto in terracotta.

Fuochi di Sant'antonio Abate a Giovinazzo

A Giovinazzo una delle tradizioni più antiche della nostra terra diventa un grande evento: sabato 18 e domenica 19 gennaio l’accensione di 15 grandi falò attorno ai quali tutt’oggi, come accadeva esattamente in passato, si cucinano e vengono offerti ai passanti cibi poveri, tipici della terra, come le fave, dette “crapiète”, ceci, olive, vino e “frisìdd”, dolcetti fatti con farina, mandorle, zucchero ed acqua.

Panariello, Conti e Pieraccioni al Teatro Team con il loro esilarante spettacolo “Il Tour”

Si ride davvero di gusto con il trio toscano, e sarà anche per questa ragione che Giorgio, Carlo e Leonardo sono definiti dal pubblico e dai media i “tre moschettieri della comicità”: il loro non è soltanto un semplice spettacolo da vedere, ma qualcosa di più intenso, accattivante. Tra gli artisti in scena e la platea si consuma e si consolida, data dopo data, un vero e proprio atto d’amore.

Visita guidata serale a Bari vecchia per la festività di S. Antonio Abate protettore degli animali

Il circolo Acli – Dalfino organizza per Venerdì 17 gennaio 2020, festività di S. Antonio Abate, protettore degli animali, una visita guidata serale a Bari vecchia, in compagnia degli animali domestici come cani, gatti, pesciolini, uccellini e dei campanelli di Sant’Antonio Abate.

Omar Pedrini in concerto ad Alberobello

Un concerto intimo e teatrale dove il cantautore e chitarrista bresciano, insieme al giovane talentuoso Simone Zoni, ripercorrerà in versione elettroacustica i 25 anni di canzoni scritte per la sua carriera solista e per il gruppo da lui fondato e divenuto, fin dagli esordi, punto di riferimento della musica rock in Italia.

'Il Giovane Criminale' con Salvatore Striano in scena all'Auditorium Vallisa di Bari

Sabato 18 gennaio, ore 21 Salvatore Striano in scena con IL GIOVANE CRIMINALE. Appuntamento di apertura della Stagione di Prosa 2019/2020 del Teatro Kismet. Salvatore Striano porta all'Auditorium La Vallisa di Bari il suo spettacolo dal titolo 'Il Giovane Criminale', un monologo ispirato al testo di Jean Genet sul mondo della criminalità e del sistema penitenziario.

L’Orchestra sinfonica metropolitana in concerto a Bari e Molfetta

L’Orchestra sinfonica metropolitana si esibirà in un concerto diretto dal maestro, Debora Tarantini, e con solista Gabriele Pieranunzi. In programma l’esecuzione dei seguenti brani: Sinfonia n 5 in re maggiore op. 107 “Reformation” di Felix Mendelssohn-Bartholdy, “Tzigane” per violino e orchestra di Maurice Ravel e Concerto n 2 in re minore op. 22 per violino e orchestra di Henri Wieniawski.

Gli spettacoli del Planetario Sky Skan di Bari

Sabato 18 Gennaio alle ore 19:00  è in programma lo spettacolo dal titolo “LA TERRA 2.0 ED ALTRI ESOPIANETI”: alla ricerca di altri incredibili sistemi planetari e della “cugina” della Terra. Domenica 19 Gennaio alle ore 19:00 ritorna lo spettacolo di teatro-scienza “PERSEO E LA MAGIA DELLE STELLE CADENTI.

Visita guidata ad Altamura: la leonessa delle Puglie

La visita guidata inizia con una passeggiata nel borgo antico della città federiciana, alla scoperta di claustri et strictulae. Prosegue con una sosta presso la Cattedrale di Santa Maria Assunta, voluta dall’Imperatore Federico II di Svevia nel 1232. L’ itinerario termina con la visita di un antico forno a legna, dove sarà possibile scoprire storia e tradizione del famoso Pane D.O.P. di Altamura, seguita da una piccola degustazione.

Al Teatro van Westerhout di Mola di Bari "L'uomo, la Bestia e la Virtù" di Pirandello

I protagonisti di quest’amara e cupa farsa, che nel 1953 divenne anche un film diretto da Steno con Totò, Orson Welles e Vivianne Romance, sono un uomo arrogante e dispotico, la moglie, una donna remissiva, che il marito costringe ad una vita grama e senza gioie, e l’amante di lei, un modesto professore profondamente innamorato della donna. Ed è attraverso questo scandaloso triangolo che tornano i temi cari a Pirandello: l’ipocrisia, la finzione e le maschere che l’uomo indossa per scelta nella società borghese, alternando la propria identità tra verità e menzogna, fino a rendere indecifrabile la distinzione tra le due condizioni.

A Rutigliano appuntamento con la Fiera del Fischietto in Terracotta

«La Josa» è un’espressione dialettale nostrana molto frequente nel lessico colloquiale che indica «Baccano», «Caos». Ed è proprio nel clima di chiasso e di festa della prima vera festa rutiglianese dell’anno, che vi invitiamo a vivere tre giorni di “rumore” tra spettacoli musicali, mostre d’arte, luci e proiezioni. Tutto nella cornice della folkloristica Fiera del Fischietto in Terracotta di Rutigliano.

Bari medievale

Da Municipio romano a capitale d’Italia, da Emirato arabo a porta per la Terra Santa. Scopriremo insieme il periodo storico più importante della nostra città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

Torna su
BariToday è in caricamento