Japigia, caos per la raccolta differenziata

L'Amiu sostituisce e sposta i cassonetti, ma senza preavviso e non in tutte le zone. Residenti disorientati. La denuncia del consigliere Pdl Sgambati

Cambiano le modalità della raccolta differenziata, ma i residenti non vengono adeguatamente avvertiti e si ritrovano spiazzati e disorientati. E' questa la situazione che, secondo quanto denunciato dal consigliere circoscrizionale Pdl Claudio Sgambati, si sta verificando in questi giorni al quartiere Japigia. Nel mirino di Sgambati l'Amiu, che qualche giorno fa ha provveduto a sostituire e spostare i cassonetti, "senza alcun preavviso o comunicazione".

"La questione - spiega Sgambati in una nota - riguarda in particolare i condomini con annesse aree parcheggio (specie nella zona nuova del quartiere) dove i cittadini effettuavano la differenziata direttamente nei contenitori apposti nel proprio stabile. La sostituzione con bidoni più grandi non ha coperto radicalmente tutte le zone e di qui è scattata la protesta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per verificare la situazione, questa mattina Sgambati, capogruppo Pdl della V Circoscrizione, ed  il coordinatore circoscrizionale Onofrio Loconsole hanno effettuato un sopralluogo nelle zone in cui sono stati segnalati imaggiori  disagi. "E' pazzesco - sottolinea Sgambati - che l'Amiu non abbia ritenuto preventivamente informare e spiegare ai cittadini le nuove modalità di raccolta differenziata che pare, per quel che attiene i rifiuti organici, debba essere effettuata esclusivamente attraverso una chiave di accesso ai contenitori (finora non consegnata). Tra l'altro i vertici dell'Amiu sapevano  che in Circoscrizione operava fino a qualche giorno fa una commissione ad hoc sulla raccolta differenziata che avrebbe potuto fare da collante con i cittadini. Si è persa l'ennesima occasione creando ulteriori disagi ai residenti".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento