Volontari in azione sulla Costa nord barese: rimossi 150 kg di rifiuti. E spuntano i messaggi 'motivazionali'

Tra gli spazi dell'Aeronautica militare e il lido L'aragosta si è tenuto ieri il nuovo clean up voluto dal gruppo Fb 'VogliAMO Santo Spirito pulita', che ha lanciato anche un'iniziativa particolare per educare gli incivili

Oltre 150 kg di rifiuti raccolti sia in mare che a terra sulla costa nord barese, nel tratto tra il distaccamento aeronautico e il lido L'Aragosta . È il risultato dell'ultimo clean-up dei volontari dell'associazione 'VogliAMO Santo Spirito pulita', che ieri si sono armati di sacchi della spazzatura, guanti e pinze per ripulire le aree invase dai bagnanti. Ritrovando non pochi oggetti 'strani', tra cui caschi, travi in metallo, pezzi di aspirapolvere, stralci di reti, tubi, e persino pezzi di barche.

67202365_2347138255546180_8557097355113922560_n-2

Un momento anche di convivialità, che ha visto la benedizione da parte del parroco Don Fabio. Dopo i tanti clean up, i residenti di Santo Spirito hanno deciso non solo di dare l'esempio, ma anche di invogliare i bagnanti con frasi motivazionali: ecco perché sono stati realizzati tre pannelli con pezzi di legno ritrovati sulle aree marine ripulite, sui quali sono stati incisi messaggi come 'Il mondo è un bel posto e per esso vale la pena di lottare'. Due di questi sono stati al momento installati vicino al mare nel Braccio di Ponente a Santo Spirito, mentre il terzo fa bella mostra di se in uno dei bar della zona.

FB_IMG_1564299391773-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

Torna su
BariToday è in caricamento