Conte torna a Bari per la Fiera del Levante: il 14 settembre l'inaugurazione con il premier

Per il secondo anno il presidente del Consiglio parteciperà alla cerimonia di apertura della campionaria barese. Annunciate anche due ospiti speciali in sala: Zainab Azim, sedicenne canadese 'aspirante astronauta' e Miriam Martinelli, esponente di spicco del movimento Fridays for Future

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte torna a Bari per inaugurare la Fiera del Levante. Per il secondo anno, il premier parteciperà alla cerimonia di apertura della Campionaria Generale Internazionale barese, in programma il prossimo 14 settembre. L’inaugurazione si terrà calle 10.30  nel Nuovo Centro Congressi, per la manifestazione che quest’anno intende dedicare molta attenzione "alla sostenibilità ambientale, economica e sociale. Argomenti di grande attualità che rappresentano le sfide di oggi e di domani".

"Sarà un onore ospitare per la seconda volta il Premier Conte che torna a visitare la Campionaria, evento storicamente più rappresentativo, che quest’anno si occuperà, fra l’altro, di tematiche di interesse globale, e che parte dall’ascolto delle istanze lanciate a livello globale dai più giovani", commenta il Presidente di Nuova Fiera del Levante Alessandro Ambrosi.

"Giovani e determinate", due ospiti speciali per la cerimonia inaugurale

Ma per la cerimonia inaugurale di quest'anno la Fiera annuncia anche due ospiti speciali, due giovanissime donne "che si sono già imposte alle cronache internazionali per la loro determinazione". La prima è Zainab Azim, sedicenne canadese amante dello spazio che tra due anni realizzerà il suo sogno: fare un viaggio turistico nel cosmo. I suoi genitori le hanno acquistato un biglietto della Virgin Galactic per il suo diciottesimo compleanno. Il viaggio durerà due ore e prevede un allenamento specifico ai futuri astronauti. Zainab Azim, che sarà la più giovane astronauta della storia, sarà ospite della Campionaria per raccontare la sua storia e la sua voglia di cambiamento.

La seconda, sempre ospite sabato 14 settembre, sarà ancora una sedicenne, ma questa volta italiana. Si tratta di Miriam Martinelli, dalle cronache nazionali definita come la Greta Thunberg italiana, perché anche lei impegnata a ‘salvare il Pianeta’ come l’attivista svedese. Esponente di spicco del movimento Fridays for Future, il suo è un impegno costante: ogni venerdì scende in piazza a Milano  a favore del cambiamento climatico. Anche gli attivisti pugliesi e baresi in particolare, saranno protagonisti dell’83^ edizione della Campionaria con azioni - annunciano dall'ente - che si svolgeranno quotidianamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • Sete da cammello e notte insonne dopo aver mangiato la pizza: perchè succede?

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

Torna su
BariToday è in caricamento