Il sindaco Nitti presenta la nuova Giunta di Casamassima, cinque new entry in Consiglio comunale

Il neoeletto primo cittadino ha scelto tre donne e due uomini per ricoprire le deleghe più importanti, lasciandone alcune per sé. I nuovi assessori facevano parte della Pubblica assise e vengono perciò sostituiti

Da sinistra: Azzurra Acciani, Anna Maria Latrofa, il sindaco Giuseppe Nitti, Michele Loiudice, Maria Montanaro e Gino Petroni

Tre donne e due uomini: rispettate appieno le quote rose per la nuova Giunta di Casamassima, nominata dal neosindaco Giuseppe Nitti questa mattina in Comune.

La nuova Giunta

Gli assessori nominati sono Azzurra Acciani (architetto 29enne, delega a: Cultura, pubblica istruzione, politiche per il centro storico, turismo, programmazione e gestione di eventi e manifestazioni), Anna Maria Latrofa (ingegnere 37enne, delega a: Urbanistica, lavori pubblici e infrastrutture, assetto del territorio, edilizia privata, edilizia residenziale pubblica, piano e gestione dell’arredo urbano, manutenzione del patrimonio e pubblica illuminazione), (Maria Montanaro, avvocato 39enne, delega a: Contenzioso, personale, bilancio, finanza e tributi, gestione amministrativa del patrimonio, contratti e appalti, informatizzazione e innovazione tecnologica), Luigi Petroni (commerciante 53enne, Vicesindaco con delega a: Commercio ed artigianato, agricoltura, politiche per lo sviluppo economico e il lavoro, politiche per la tutela del consumatore) e Michele Loiudice (funzionario Inps 59enne, delega a: Servizi sociali alla persona, politiche per la famiglia, dell’infanzia e degli anziani, pari opportunità, rapporti con le associazioni e volontariato, sport e trasporti di carattere sociale).

Il primo cittadino ha invece voluto tenere per sé le deleghe a sicurezza dei cittadini e polizia municipale, progetti strategici per la città, comunicazione istituzionale, sanità, servizio di igiene urbana, ambiente, verde pubblico, protezione civile, politiche energetiche, relazioni con le parti sociali, partecipazione del cittadino.

New entry in Consiglio

Poiché alcuni dei nuovi assessori facevano parte della maggioranza in Consiglio comunale, quest'ultimi hanno dato le dimissioni per accettare le deleghe e sono stati sostituiti. Ad accedere alla Pubblica Assise cittadina sono Vito Mazzei e Michael Barbieri (lista Rivoltiamo Casamassima), Salvatore Nacarlo (Autonimia cittadina), Nicola Guerra (Civicamente) e Michele Azzone (Giuseppe Nitti Sindaco).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Acquisizione della Fc Bari senza raggiri", la Procura chiede archiviazione per Cosmo Giancaspro

  • Cronaca

    Assalto a furgone portavalori sull'A14: bande chiodate, catene e auto in fiamme per bloccare il blindato

  • Cronaca

    Stretta su sporcaccioni, in azione la 'squadra speciale' dei vigili: più di novecento multe in 40 giorni

  • Politica

    Comunali Bari 2019, il M5S sfoglia la rosa dei candidati sindaco: "Decisione nelle prossime settimane"

I più letti della settimana

  • Il mercato delle scommesse online spartito dalle mafie: arresti anche a Bari

  • Mafia e scommesse online, arrestato Tommy Parisi

  • Infiltrazioni mafiose nel mercato delle scommesse online: i nomi degli arrestati

  • Auto si schianta contro muretto e si ribalta: muore 30enne sulla Turi-Putignano

  • Nuovo personale per il Comune: "171 assunzioni tra dicembre e febbraio, nuovi concorsi nel 2019"

  • "C'è una bomba a mano sotto il bidone", artificieri in azione su via Amendola

Torna su
BariToday è in caricamento