Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

Il riconoscimento è stato assegnato a livello nazionale dai colleghi. Grimaldi è responsabile della Unità Operativa di Aritmologia del nosocomio barese

Il miglior Cardiologo d'Italia è un medico pugliese, in servizio all'ospedale 'Miulli' di Acquaviva delle Fonti: un riconoscimento ottenuto dal dottor Massimo Grimaldi, responsabile della Unità Operativa di Aritmologia del nosocomio barese, il quale si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento ai Top Doctors Awards 2017. Il premio è stato consegnato questa mattina egli spazi dell’Ente Ecclesiastico alla presenza di monsignor Domenico Laddaga (delegato del Vescovo), di Fabrizio Celani (direttore Sanitario del Miulli), Tommaso Langialonga (direttore della U.O.C. di Cardiologia del Miulli), Giuseppe De Lillo (direttore Operations del Miulli) e dei referenti di Top Doctors.

Cosa sono i Top Doctors Awards

Quest'ultimo è un premio all’eccellenza medica assegnato da anni negli Stati Uniti e che ora viene assegnato anche in Italia. I dottori premiati sono gli specialisti più apprezzati a livello nazionale, individuati attraverso il processo di selezione che la compagnia porta avanti durante tutto l’anno. Ad eleggere i medici sono gli stessi colleghi ai quali affiderebbero la propria salute o quella di un familiare, attraverso le segnalazioni realizzate. Gli Awards sono assegnati su base rigorosa e per accedere alla selezione è necessario venire segnalati da un collega. Successivamente occorre poi superare un processo di selezione in base al quale solo il 10% dei dottori valutati supera l’auditing di qualità ed entra a far parte del panel.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Getta mobili e ingombranti per la strada, scoperto grazie ai cittadini della zona: multato 'sporcaccione' al Libertà

  • Cronaca

    Caos Palagiustizia, il sopralluogo dei penalisti nel palazzo ex Telecom: "Giustizia ancora frammentata"

  • Sport

    SSC Bari: la gara di Marsala anticipata di mezz'ora. Abbonamenti: c'è tempo fino al 28

  • Attualità

    Voglia di spaccare tutto? Nel Barese la prima 'rage room' del Sud Italia: "Mezz'ora di distruzione liberatoria"

I più letti della settimana

  • Auto fuori strada sulla provinciale 231: morti due giovani, gravi altri due amici

  • Scoppia incendio in un negozio a Carrassi: fumo per strada e traffico in tilt

  • Libertà, rissa in strada in via Crispi: arrivano polizia e carabinieri

  • Lascia l'auto al Park&Ride, al ritorno non la ritrova: furto nel parcheggio di Largo 2 Giugno

  • In casa 200mila euro in contanti: sequestrato 'tesoretto' ai familiari del boss

  • Voglia di spaccare tutto? Nel Barese la prima 'rage room' del Sud Italia: "Mezz'ora di distruzione liberatoria"

Torna su
BariToday è in caricamento