Le pagelle di Ternana-Bari: Caputo è un fantasma, che errore Schiattarella!

Un Bari dai due volti (bene nel primo tempo, male nella ripresa) cade sul campo della Ternana. Polveri bagnate per l'attacco biancorosso, Schiattarella maldestro: il suo errore cambia la partita

Brutto ko del Bari sul campo della Ternana: prova dai due volti della formazione di Nicola, padrona del campo nel primo tempo, evanescente nella ripresa. Due black-out difensivi regalano la vittoria agli umbri.

I migliori:

Romizi 6,5 - Buona prova del centrocampista aretino sempre molto bravo a coniugare il lavoro di interdizione alla fase propositiva.

De Luca 6 - Tra i più vivi nella formazione biancorossa durante i primi 45': nella ripresa Nicola lo sostituisce con Boateng ma non avrebbe meritato il cambio.

Bellomo 6 - Il gol contro la Pro Vercelli gli ha dato fiducia: oggi si vede più in veste di rifinitore, peccato predichi nel deserto.

I peggiori:

Caputo 4,5 - Spiace dirlo perché nei confronti del ragazzo non esiste alcun pregiudizio, ma con lui il campo il Bari fa una grandissima fatica a segnare. Impreciso, assente dal gioco, forse demotivato. Ciccio che ti succede?

Schiattarella 5 - Del tutto involontario l'infortunio che apre un'autostrada a Ceravolo, ma in un momento così delicato della stagione l'attenzione dev'essere massima.

Rinaudo 5,5 - Aveva disputato un'ottima partita nel primo tempo, dopo il vantaggio della Ternana però, anche lui va in difficoltà e si lascia aggirare con troppa facilità da Ceravolo

Le pagelle dei biancorossi:

BARI - Guarna 6, Schiattarella 5 (79' Sabelli sv), Rinaudo 5,5, Contini 6, Calderoni 6, Romizi 6,5 (76' Minala sv), Donati 6, Bellomo 6, Galano 6, Caputo 4,5, De Luca 6 (61' Boateng 5,5). All.: Nicola 5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

Torna su
BariToday è in caricamento