'Bomba ecologica' nelle campagne di Adelfia, il caso finisce a Striscia la Notizia

Gli inviati Fabio e Mingo denunciano il caso di una fabbrica di concimi, chiusa nel 2005 perchè produceva materiali tossici e da allora completamente abbandonata. Con gravi rischi per la salute dei cittadini

Fino al 2005  al suo interno si producevano concimi per l'agricoltura. Poi i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico (NOE) l'hanno chiusa perché produceva materiali tossici, e da allora la fabbrica giace in stato di completo abbandono, trasformandosi giorno dopo giorno in una vera e propria bomba ecologica che rischia di esplodere, minacciando la salute dei cittadini.

Succede ad Adelfia, dove il caso della fabbrica abbandonata è finito nel mirino degli inviati di Striscia la Notizia. Nella puntata andata in onda stasera, Fabio e Mingo, armati di mascherine e stivali, hanno compiuto un sopralluogo nell'ex fabbrica, mostrando ai telespettatori i cumuli di materiale pericoloso (circa 15.000 tonnellate, denunciano gli inviati) abbandonati da anni all'aria aperta, in attesa di una bonifica che non è mai avvenuta.

Il rischio per la salute dei cittadini, ormai stanchi di fumi e odori nauseabondi, è stato confermato da un esperto, che intervistato da Fabio e Mingo ha parlato della possibilità che dai quei materiali si sprigioni diossina e venga inquinata la falda acquifera. Durante il sopralluogo dei due inviati sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno promesso l'intervento della squadra speciale del NOE.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • Bollettino Coronavirus, 10 nuovi casi in Puglia: nessun nuovo positivo o decesso nel Barese

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento