‘Se fossi un animale sarei…’, progetto educativo per conoscere e imparare ad amare gli animali della scuola elementare ‘De Amicis’ di Bari

Domani alle 10.30 i bambini in visita al pet store Joe Zampetti di Via Amendola

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Gli animali aiutano i bambini a crescere. Un bambino che vive con un cane, un gatto o un altro animale impara ad essere responsabile e a prendersi cura di un altro essere vivente. Per questi motivi è nato ‘Se fossi un animale sarei…’, un progetto educativo per aiutare i bambini delle scuole primarie a comprendere il valore di un animale da compagnia e come rapportarsi con lui nel modo corretto. L’iniziativa ha coinvolto, con il supporto delle insegnanti di scienze, i bambini delle quattro quinte classi della scuola elementare “De Amicis” di Bari. Una veterinaria ha parlato ai bambini del cane, del gatto e di altri piccoli animali da compagnia non solo approfondendo le caratteristiche anatomiche dei pet ma anche dispensando consigli per un rapporto ottimale tra bambini e animali. Con il supporto di slide i bambini hanno conosciuto il mondo degli animali e, con piccoli giochi e attività ludiche, hanno provato ad immedesimarsi in loro. L’ultima lezione del progetto si terrà domani, sabato 8 febbraio dalle 10.30 alle 12 (e anche il sabato successivo alla stessa ora) nello store Joe Zampetti - la catena di punti vendita dedicati al pet care del Gruppo Megamark - di Via Amendola, 112/B. I bambini, accompagnati dai genitori, effettueranno una visita dello store, apprenderanno con l’aiuto di un addestratore alcuni giochi da fare con gli amici a quattro zampe e con il supporto di un toelettatore alcune nozioni di igiene personale. Sarà presente anche l’educatrice Claire Putignani che terrà un corso di primo soccorso ai bambini e alle loro famiglie.

I più letti
Torna su
BariToday è in caricamento