il comune di bari premia l'asd “bek doo san taekwondo”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

COMUNICATO STAMPA ASD “BEK DOO SAN TAEKWONDO” BARI – Il Taekwondo barese vittorioso a Tirana nel 2018. Ecco perché il Comune di Bari, ha deciso di premiare l’ASD “Bek Doo San Taekwondo Bari”. Venerdì 28 dicembre nella Sala Giunta del Comune di Bari, l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, a nome dell’amministrazione comunale, ha consegnato il riconoscimento. “Abbiamo ritenuto giusto premiare – spiega Petruzzelli – chi ha fregiato di una ulteriore vittoria la nostra città. I talenti dell’ASD Bek Doo San Taekwondo, hanno ottenuto un grande successo nel campionato internazionale albanese ‘Città di Tirana 2018’ nella sezione squadre”. Ha ritirato la targa il maestro Luigi Clemente, cintura nera 6° dan. “Ringrazio l’amministrazione comunale – dice Clemente – e ringrazio l’assessore Petruzzelli, che oltre ad essere un rappresentante delle istituzioni, è anche un atleta. Ma permettetemi di ringraziare soprattutto i genitori e gli atleti che contribuiscono a far crescere il taekwondo. Essa è una disciplina olimpica, nata 2000 anni fa. E sono orgoglioso di aver rappresentato Bari a livello internazionale. Noi ci alleniamo al Palacarrassi e la prossima sfida nel 2019 sarà in Austria. La targa appena ricevuta – conclude Clemente – racchiude sudore, impegno, sacrificio ed una forte determinazione a far diventare il taekwondo uno sport importante e noto a tutti”. Ecco di seguito i nomi dei premiati: Giuseppe De Candia, Desirée De Candia, Giorgia Clemente (15 anni) figlia del Maestro, Cristina Piccinini, Eleonora Fischetti (“ha vinto anche a Tirana ed è una delle atlete più promettenti – ha spiegato Clemente), Vito Antonacci, Gabriele Kaziani, Cristian Romano, Gaia De Giacomo, Gabriele Cutrignelli, Dario Zonno, Giuseppe Però (di soli 8 anni), Giuseppe Clemente, Jessica Attolico, Fernando Però, Mario Clemente, Monica De Giglio, Alessandra Sisinni, Francesco Scarciolla, Alessio Cassano, Andy Monachino, Luca Mastrocinque, Rosita e Chiara Lobascio, Simona Ingrosso e Fabiana Santeramo. (comunicato stampa redatto da MYRIAM DI GEMMA) Bari, 28 dicembre 2018

Torna su
BariToday è in caricamento