Ricevi la nostra Newsletter

L'unico modo per non perderti nulla sulle novità gastronomiche suggerite da Cibotoday. Ogni mattina nella tua e-mail.

Domenica, 14 Luglio 2024
Storie

Torna in Puglia la Settimana dell’Olio: degustazioni, visite e incontri per 5 giorni

Dal 28 agosto al 1 settembre 2023 Vieste, in Gargano, diventa capoluogo dell’olio tra assaggi, showcooking e spettacoli. Ecco tutto il programma 

L’olio migliore è quello che si produce nei posti più belli. Non si tratta tanto di una formula scientifica o un’affermazione misurabile, quanto della sintesi dell’esperienza del nostro territorio e delle sue incredibili produzioni agroalimentari. Livelli così intrecciati da far fatica a capire quanto la dolcezza dell’uno influenzi la qualità degli altri, e viceversa. Prendiamo la Puglia, con il suo patrimonio monumentale di uliveti che disegnano il paesaggio, nonché principale regione produttrice di olio di qualità. A Vieste, cittadina marinara al centro del Gargano, in provincia di Foggia, torna dal 28 agosto al 1 settembre una rassegna che esplora il prodotto da più punti di vista: dalle radici storiche e culturali al peso di oggi nella vita sociale ed economica della comunità. Oltre, naturalmente, ai tantissimi impieghi a tavola.

Olio pugliese

L’olio d’oliva, eccellenza pugliese

Approdata all’estrema sponda orientale del nostro Paese dall’Asia Minore, la coltura dell’olivo ha trovato in Puglia l’ecosistema ideale. Qui infatti prospera già dall’VIII secolo a.C. e ha contribuito a costruire la fortuna della regione in fatto di relazioni e scambi commerciali attraverso tutto il Mediterraneo. E, ancora oggi, raccoglie gli abitanti intorno alla sua filiera. “Questa rassegna”, ha commentato l’assessore regionale all’agricoltura Donato Pentassuglia, è un esempio concreto di come è possibile tenere insieme le comunità locali, attive nella produzione dell’olio, con la volontà di estendere la riflessione sul valore salutistico e di promozione del territorio che l’olivicoltura ha alle nostre latitudini”. Sì, perché il programma coinvolge non solo produttori e professionisti dell’agroalimentare, ma anche esperti di salute e mindfulness, che guideranno al contatto con la natura pugliese e il suo olio. 

Uliveti pugliesi

Gli eventi della Settimana dell’Olio a Vieste

La settima edizione della Settimana dell’Olio si suddivide equamente tra divulgazione e intrattenimento (per sentirsi ancora un po’ in vacanza). Tutte le sere, in Piazza della Marina Piccola, è aperto il mercatino dei produttori, affiancato dalla mostra fotografica “Scattiam…Oli” e da un programma di musica, letture e performance. Lunedì 28 si apre l’incontro con Grani Futuri, movimento culturale ideato nel 2016 da Antonio Cera, al quale interverrà il panificatore faentino Davide Fiorentini (‘O Fiore Mio). Tre le aziende olearie, non solo pugliesi, coinvolte in incontri “a tu per tu” con il pubblico in altrettante tenute locali, poi, il venerdì, un punto sulle tematiche dell’innovazione sociale con il “micro-festival” Chip. Spazio anche ai concerti di musica classica tra gli ulivi e a due esperienze particolari: lo yoga sui campi con colazione “oleocentrica” (martedì 29) e la meditazione in uliveto guidata da Nerina Di Nunzio, istruttrice di mindfulness (giovedì 31).

Alcuni ospiti della Settimana dell'Olio di Vieste

Assaggi, showcooking e lezioni di abbinamento

Che l’olio extravergine sia la colonna della dieta mediterranea è più che noto. Il festival ne celebra la poliedricità, esplorando anche le opzioni in campo miscelazione nell’appuntamento serale di lunedì 28. In giornata anche un’esperienza di pesca presso il Trabucco Santa Croce con degustazione guidata; mentre martedì, in centro, avrà luogo lo show cooking dello chef Mario Falco, Presidente dell’Associazione Cuochi Gargano e Capitanata. All’abbinamento tra cibo e olio saranno dedicati gli assaggi proposti da Giuseppe Cupertino, presidente della Fondazione Italiana Sommelier Puglia (mercoledì 30), mentre l’universo pizza lo racconterà Alessio Muscas (San Martino Pizza & Bolle, Roma) coadiuvato dall’Associazione Pizzaioli del Gargano. Giovedì 31, invece, il giornalista Indra Galbo coordinerà una degustazione guidata di extra vergini del Gargano presenti nella Guida oli del Gambero Rosso.

Ulivi pugliesi

La Settimana dell’Olio

Da lunedì 28 agosto a venerdì 1 settembre 2023  

Vieste (Foggia), varie sedi 

Eventi su prenotazione

www.settimanadellolio.it

Leggi il contenuto integrale su CiboToday

CiboToday è anche su Whatsapp, è sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BariToday è in caricamento