Al Teatro Bravò in scena "51 sfumature di Schino"

"51 SFUMATURE DI SCHINO
(riflessioni tragicomiche su libri improbabili ed amori impossibili)"

il NUOVO SPETTACOLO di CABARET di Alessandro Schino 

Uno spettacolo molto divertente, un monologo ironico e brillante che offre anche inaspettati e sorprendenti spunti di riflessione, con sterzate solo apparentemente fuori argomento.

Si parte da una analisi dissacratoria, non banale e ragionata, del fenomeno di costume "50 sfumature di grigio" (oltre 20.000.000 di copie vendute in tutto il mondo!) per poi virare in maniera decisamente originale su altri argomenti vicini allo spettatore e concludere con riflessioni più personali, ma esportabili nella quotidianità di tutti una volta usciti dal teatro.

Parole per ridere ed anche per pensare.

Scritto da
Alessandro Schino
con Alessio Tagliento e Titta Rizzo

selezione musicale a cura di
Alessandro Schino
Fabio Cutrignelli
e Gigi Schino

Regia di
Alessandro Schino
e di Alessio Tagliento

Teatro Bravo' venerdì 18 marzo ore 21.00
Via Stoppelli,18
70126 Bari BA 

Tel 380 34 33 656

teatrobravo@libero.it
www.teatrobravo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • da domani
    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Lo spettacolo 'Il male di Luna' per la rassegna "I Lunedì della Prosa con i classici del Teatro Abeliano"

    • solo domani
    • 1 marzo 2021
    • online

I più visti

  • Itinerario 'Bari sotto la città'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Conversano: tra archi e torri

    • solo oggi
    • 28 febbraio 2021
    • Centro Storico
  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento