Il Carnevale di Arlecchino si festeggia nella Biblioteca Comunale di Corato con laboratorio didattico e creativo

Il Carnevale, uno degli appuntamenti dell’anno preferiti dai bambini, torna anche quest’anno nella Biblioteca Comunale “Matteo Renato Imbriani” di Corato. La Società Sistema Museo, gestore del Museo della Città e del Territorio e dei servizi aggiuntivi e complementari della Biblioteca Comunale, organizza il laboratorio didattico e creativo “Il Carnevale di Arlecchino” per scoprire i segreti di un grande artista del Novecento, Joan Miró, ispirato dalla simbologia carnevalesca. Il laboratorio si terrà domenica 4 febbraio 2018 alle ore 17.30 nella sala Conferenze della Biblioteca Comunale, in occasione dell’anteprima della sfilata in maschera.

Festività cattolica, il Carnevale ha origini antichissime: è un periodo di rinnovamento simbolico, un evento che collega sacro e profano e che ha caratterizzato l'arte di numerosi pittori dal Rinascimento all'età moderna.

La festa di Carnevale, all’insegna dell’allegria e del divertimento, offre numerosi spunti per realizzare attività creative ed espressive con i bambini. La musica e le canzoni che caratterizzano i momenti di festa diventano occasione per esprimersi con il corpo; la possibilità di travestirsi consente ai bambini di divertirsi e interpretare diversi ruoli.

L’opera di Miró, scelta per l’attività in oggetto, rappresenta uno stimolo per avvicinare i bambini all’arte e sviluppare la loro sensibilità estetica, la creatività, la fantasia e per educarli al “bello”.

Sono proprio le maschere della Commedia dell’arte italiana e ciò che esse rappresentano ad aver interessato artisti come Miró, Picasso, Chagall, Cezanne. Per questo, dalla collaborazione con l’Istituto d’Istruzione Secondaria superiore FEDERICO II "Stupor mundi” prende vita l’allegra esposizione di 6 tavole raffiguranti Colombina, Arlecchino, Gianduia, Capitan Fracassa, Brighella e Gioppino - maschere tradizionali italiane - realizzate dal Dipartimento di Inclusione e Formazione dell’Istituto suddetto. L’esposizione sarà dapprima allestita nella sede di svolgimento del laboratorio e in seguito trasferita presso l’Info-Point di Corato dal 5 al 13 febbraio 2018.

L’appuntamento è gratuito con prenotazione obbligatoria.

Per info e prenotazioni:

Info-Point Corato

Piazza Sedile n. 45 – 70033 Corato (BA)

Orari: dal giovedì al lunedì 10.00-12.00/18.00-20.00       

Chiuso il martedì pomeriggio e l’intera giornata di mercoledì.

Tel./Fax: 080.8720861

corato@sistemamuseo.it

www.sistemamuseo.it

Facebook: Info-Point Corato

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • LegalItria, incontro sulla giustizia riparativa e il ricordo di Peppino Impastato

    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • online
  • 'Oltre l'immagine', percorso di conoscenza, dialogo e scambio culturale tra differenti etnie

    • 21 maggio 2021
    • Pluriuso

I più visti

  • Festa di San Nicola 2021: il programma delle celebrazioni, tra accessi contingentati in Basilica e dirette tv

    • fino a domani
    • dal 5 al 9 maggio 2021
  • Itinerario 'Bari e il mare'

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Lungomare
  • Visita guidata 'Bari parigina'

    • solo oggi
    • 8 maggio 2021
    • Quartiere Murattiano
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento