Corso di cucina tradizionale barese, con il circolo Acli-Dalfino

Il circolo Acli Dalfino organizza un corso di cucina tradizionale barese. Il corso avrà la durata di n. 4 giorni consecutivi (da lunedì 25 a giovedì 28 gennaio 2016), con 2 h. giornaliere di svolgimento operativo dalle h. 18,00 alle h. 20,00. Nello svolgimento del corso saranno effettuate lezioni teoriche e pratiche in cui si vedrà come “nascono” le orecchiette, i cavatelli (menuicchie) e la pasta fresca (la laneche e le quadrucce), e in più saranno preparati i panzerotti di carne, pomodoro e mozzarella e con la ricotta ascecuanne (ricotta forte), ed ancora la preparazione del ragù con le “brasciole” e poi come pietanza tipica barese del Carnevale il famoso “calzone di cipolla”. L’ultimo giorno del corso, in attesa dell’assaggio del ragù e del calzone di cipolla, sarà effettuata una piccola visita guidata nella Città vecchia e subito dopo ci sarà la degustazione del ragù con le orecchiette e le brasciole e il calzone di cipolla in clima festoso e allegro del Carnevale. Sede del corso è il Sottano de comà Jiannine a Bari vecchia, in P.zzetta S. Marco dei Veneziani. 

Informazioni tel. 080 5210355.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • “Fact-checking”, laboratori di “addestramento” al pensiero critico e di riconoscimento delle fake news

    • 15 marzo 2021
    • piattaforma online
  • La settimana del business

    • Gratis
    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • Evento Online

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento