Dimartino a Corato con "Niente da dichiarare"

Sarà in radio da venerdì 11 marzo "Niente da dichiarare" il terzo singolo estratto da UN PAESE CI VUOLE (Picicca dischi/Sony music) terzo album di inediti di Antonio Dimartino, uno dei cantautori più originali del panorama italiano.

"Niente da dichiarare" è una canzone quanto mai attuale in un'Europa in cui il trattato di Schengen vacilla di fronte al problema dei migranti. Sicuramente il brano più "politico" del disco, è un canto liberatorio che cresce in intensità dalla prima all'ultima nota, un inno al viaggio che fa emergere forte l'utopia di un mondo senza limiti e frontiere.

"Mi piaceva l'idea che in un disco in cui si parla di un luogo piccolo come il paese ci fosse un invito alla scoperta - afferma il cantautore - in un momento storico in cui le frontiere del mediterraneo assumono un carattere fortemente politico, ho voluto scrivere un pezzo che mettesse in discussione le leggi che regolamentano il viaggio ossia le dogane e i passaporti".

Parallelamente al lancio del singolo dall'11 marzo Antonio Dimartino tornerà a calcare i palchi delle principali città italiane, come sempre insieme agli inseparabili amici e colleghi: Angelo Trabace al piano e Giusto Correnti alla batteria.

L'11 marzo sarà a Corato (Ba) (Teatro comunale), il 12 marzo a Lecce (Officine Cantelmo), il 18 marzo a Roma (Monk), il 19 marzo a Castellammare Di Stabia (NA) (Echo), il 1° aprile a Catania (Zo), l'8 aprile a Torino (Officine Corsare), il 9 aprile a Milano (Arci Bellezza), il 15 aprile a Bergamo (Druso cafè), il 22 aprile a Sant'Egidio Alla Vibrata (Te) (Dejavu), il 23 aprile San Ginesio (MC) (Teatro Leopardi), il 15 maggio a Padova (Anfiteatro del Venda).

In "Un paese ci vuole", le parole di Cesare Pavese sono prese in prestito per dare il titolo al disco e lasciano intuire il filo rosso che unisce tutte le tracce: "Il paese inteso non solo come luogo geografico, ma soprattutto come condizione umana in estinzione quello che ti porti dentro ovunque tu vada, il paese necessario a conservare i ricordi". L'album vede la collaborazione di Francesco Bianconi dei Baustelle, che con Dimartino ha scritto e interpretato "Una storia del mare", e di Cristina Donà, che canta in "I calendari".

DATE TOUR UN PAESE CI VUOLE

11/03 Teatro Comunale - Corato (BA)
12/03 Officine Cantelmo - Lecce
18/03 Monk - Roma
19/03 Echo - Castellammare Di Stabia (NA)
01/04 Zo - Catania
08/04 Officine Corsare - Torino
09/04 Arci Bellezza - Milano
15/04 Druso Cafè - Bergamo
22/04 Dejavu - Sant'Egidio Alla Vibrata (TE)
23/04 Teatro Leopardi - San Ginesio (MC)
15/05 Anfiteatro del Venda - Padova

www.antoniodimartino.it
www.piccicca.it

Ufficio stampa

Giulia Di Giovanni

giulia.digiovanni@gdgpress.com

Alessandro Gambino

alessandro@gdgpress.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • “Dalla Dad alla Ddi: 5 idee per la scuola”: il liceo Bianchi Dottula di Bari avvia un percorso di formazione online per docenti

    • Gratis
    • dal 30 marzo al 3 maggio 2021
    • Liceo "G. Bianchi Dottula" di Bari (videoconferenza online)
  • XX Stagione dell’EurOrchestra da Camera di Bari: tutti i concerti in streaming

    • dal 4 marzo al 10 giugno 2021
    • https://www.lagazzettameridionaletv.com sulla pagina Facebook dell’EurOrchestra e sul gruppo Facebook Eurorchestra da Camera di Bari
  • Mannarino in concerto al PalaFlorio di Bari

    • 27 aprile 2021
    • Palaflorio
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento