“Del Racconto, il Film” a Polignano a Mare con “Teste Matte”, “Shoes” e “Vieni a vivere a Napoli”

Il Festival di Cinema&Letteratura Del Racconto, il Film ha inaugurato la sua nuova location sul lungomare Domenico Modugno di Polignano a Mare per quattro appuntamenti promossi da Apulia Film Commission,  in collaborazione con Del Racconto, il Film, per Il libro possibileVenerdì 8 luglio per l’appuntamento Del Racconto, l’accoglienza Guido Lombardi e Salvatore Striano presentano “Teste Matte” (Chiarelettere 2015), un romanzo duro che racconta la storia di una gang criminale nata nei Quartieri Spagnoli di Napoli alla fine degli anni '80 e di cui lo stesso Striano era un membro di spicco. A seguire la proiezione in anteprima del corto “Shoes” di Domingo Bombini e Leonardo Gregorio, e del film “Vieni a vivere a Napoli” di Guido Lombardi, Francesco Prisco, Edoardo De Angelis. Modera Michela Ventrella.

“Tutti possiamo morire. Ogni giorno. Ma non tutti viviamo con questo pensiero. Non tutti pensiamo che ogni volta che mettiamo il piede fuori di casa possiamo essere uccisi. La nostra storia è cominciata quasi per gioco una mattina di trent’anni fa. A nove anni e già orfani dell’innocenza”. Sono le parole di Salvatore Striano, Sasà, autore del romanzo “Teste matte” (Chiarelettere), scritto a quattro mani con il regista Guido Lombardi.  L’ex “testa matta”, oggi attore e scrittore di successo, in questo romanzo racconta la sua vita nei Quartieri Spagnoli di Napoli, le dinamiche che portano un giovane a cadere nella rete della camorra, il sistema di dominio dei boss sulla povera gente. Striano ha lavorato con Matteo Garrone per “Gomorra”, con i fratelli Taviani per “Cesare deve morire”, con Guido Lombardi per “Take Five”, e ancora Marco Risi, Abel Ferrara e Ascanio Celestini.

A seguire sarà proiettato il cartone animato “Shoes”, dedicato al tema dell’immigrazione e realizzato dagli studenti della scuola Dante Alighieri di Casamassima, nell’ambito del progetto L’edificio della memoria. Intervengono gli autori Domingo Bombini e Leonardo Gregorio e i due poliziotti protagonisti, Francesco Leone e Francesco Martino. 

La seconda parte della serata sarà dedicata alla visione di “Vieni a vivere a Napoli” di Guido Lombardi, Francesco Prisco, Edoardo De Angelis, con Massimiliano Gallo, Gianfelice Imparato, Miriam Candurro, Giovanni Esposito, Antonio Casagrande, Valentina Lapushova. Il film, proiettato in anteprima al "Bif&st 2016”, è composto da tre racconti che disegnano un moderno manifesto del cinema partenopeo stemperato nei toni della commedia. Un omaggio all’intera città, vista come capitale dell’accoglienza e dell’integrazione multietnica. Una città abitata da un popolo tradizionalista che incontra culture diverse. Tre storie, tre visioni diverse, tre registi, un unico film. 

Info 342.662.41.10
Ingresso libero con contributo volontario in favore dei progetti sociali della cooperativa sociale I bambini di Truffaut

I PROSSIMI INCONTRI

Sabato 9 luglio ci sarà lo scrittore Emanuele Tonon con il suo nuovo libro “Fervore” (Mondadori 2016) e la proiezione del film “Dio esiste e vive a Bruxelles” di Jaco Van Dormael. (Polignano a mare, ore 19.30, lungomare Domenico Modugno, ingresso libero).
Si continua lunedì 11 luglio all’Arena Vignola di Polignano a Mare con Ezio Sinigaglia che presenta “Eclissi” (Nutrimenti 2016) e la proiezione del film My father Jack di Tonino Zangardi, presente in sala con l’attore Francesco Pannofino. Si torna a parlare di lavoro nero mercoledì 13 luglio con Yvan Sagnet e Leonardo Palmisano che presentano il loro libro “Ghetto Italia. I braccianti stranieri tra capolarato e sfruttamento” (Fandango 2015), a seguire la proiezione del film “L'ospite inatteso” di Thomas McCarthy. (Polignano a mare, ore 19.30, Arena Vignola, ingresso libero).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Appuntamento con i seminari del Conservatorio Piccinni di Bari

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento