Opinioni di un uomo comune - Movimento comico

A SPAZIOleARTI nuovo appuntamento della stagione di prosa “GEOGRAFIE DEI SENTIMENTI” con lo spettacolo OPINIONI DI UN UOMO COMUNE
Movimento Comico
regia Francesco Spaziani
di e con Fabio Cicchiello

Lo spettacolo è la storia di un uomo comune, Franco, un uomo "felicemente" normale che ha paura di confrontarsi con la vita.
Per non assumersi la responsabilità dei suoi fallimenti, si rifugia nel rapporto con una statuetta di Gesù. Nella vita di Franco quell’immagine rappresenta un amico intimo, un confessore, ma anche qualcuno a cui delegare le decisioni importanti. Solo il ricordo di un episodio del passato, da finalmente a Franco, la voglia di riabbracciare la vita.

Il rapporto intimo ed informale con la statuetta regala al protagonista la possibilità di guardare le cose con lo sguardo del comico, così tra gag e risate condurrà il pubblico nel suo mondo attraverso i labirinti della mente che appartengono a tutti noi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • “Su…il sipario”, sei appuntamenti in diretta streaming dal Nuovo Teatro Abeliano

    • dal 1 al 6 marzo 2021
    • in diretta streaming
  • Indovina chi viene a (s)cena dal Teatro Odeion di Giovinazzo

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Teatro Odeion
  • Prove di ripartenza per la Compagnia Diaghilev: doppia finestra online ad accesso libero

    • Gratis
    • dal 6 al 8 marzo 2021
    • online

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento