Raul Cremona protagonista di "Prestigi" al teatro Palazzo di Bari

L’attore Jacopo Ortis. Silvano il mago di Milano. Il dissacrante Mago Oronzo che “con la sola imposizione delle mani”, poteva ungervi la giacca e la cravatta.  Alcuni dei mille volti di RAUL CREMONA, attore, prestigiatore, cabarettista di razza, una delle migliori maschere comiche dell’età d’oro di Zelig e Mai Dire Goal. Sabato 9 dicembre alle 21 l’artista milanese sarà protagonista al teatro Palazzo di Bari di “Prestigi”, il nuovo spettacolo che rappresenta un viaggio surreale ricco di magia e numeri di illusione, comicità e “prestidigitazione”, racconti e la musica - suonata dal vivo da Omar Stellacci – di artisti come Gorni Kramer, Nicola Arigliano e il Quartetto Cetra.
Raul Cremona, con disincanto e un pizzico di nostalgia, ci regala un giro in giostra, a tratti vorticoso, a tratti poetico, riconfermandosi quel cantastorie che, con grande originalità, si serve della magia come arte della narrazione. Sono tanti i personaggi che si incontrano nel corso del divertente show che trae spunto dalla memoria artistica del protagonista, figlio d’arte (suo padre era un mago): Jacopo Ortis dall'eloquio comicamente gassmaniano, che si rifà  all'infanzia spesa fra una partita all'oratorio e una serata al Cinema Arena dove venivano proiettati film come Il mattatore o I mostri; Silvano, l’immagine distorta del più grande prestigiatore italiano, primo amore adolescenziale di Raul, ovvero il Mago Silvan; per proseguire con l’intollerante meneghino Omen, che da bambino ha imparato a conoscere in una Milano del passato. Irresistibili cialtroni con il sorriso sparato da imbonitori di strada ai quali è impossibile non voler bene.

Raul Cremona si è fatto le ossa nei locali storici di Milano, come il Derby, il Cà Bianca e lo Zelig, dove si è cimentato con la comicità e la parodia, inventando molti dei suoi personaggi più noti. Utilizzando in chiave comica l’arte della magia, Raul Cremona cerca di rappresentare le frustrazioni e le velleità del prestigiatore medio, creando personaggi buffi e dissacranti. Ma le sue “creature” portano anche il segno della sua grande passione per il cinema comico americano e della sua esperienza di attore girovago. E’ la tv a regalargli la popolarità con trasmissioni come Domenica In, Mai Dire Goal, Zelig con le sue declinazioni e Circus e Off (di cui è conduttore nel 2005 al fianco di Giorgia Surina), Crozza Italia Live su La7. All’attività televisiva affianca quella teatrale, letteraria (sono ben 7 le pubblicazioni che portano la sua firma)  e cinematografica, grazie, tra gli altri, ai ruoli in Il Cosmo sul comò di Aldo Giovanni e Giacomo, Cado dalle Nubi, il primo film di Checco Zalone e La sedia della felicità,  ultima regia di Carlo Mazzacurati. Dallo scorso anno è promotore e presentatore del Festival della Magia, che porta sul palco del Teatro Manzoni di Milano sei dei più bravi prestigiatori italiani.
Biglietti – 1° settore 26 euro2° settore 23,50 euro3° settore 20,50 + diritti di prevendita. In vendita presso i punti venditaBookingshow, box office Feltrinelli, sul sito www.bookingshow.it, e al botteghino del teatro Palazzo (corso Sidney Sonnino 142/D), aperto dal martedì al sabato dalle ore 17 alle 21 (info 080/9753364 - 366/1916284, si prega di riportare entrambi i numeri di telefono per le infoinfo@teatropalazzo.com).
Prossimi appuntamenti al teatro Palazzo: il 16 dicembre Lella Costa in “Questioni di cuore” e, il 26 dicembrePippo Franco in “Brancaleone e la sua armata”. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • 'Hell in the cave', l’Inferno in scena nelle Grotte di Castellana

    • solo domani
    • 26 settembre 2020
    • Grave delle Grotte di Castellana
  • Arene culturali: Gianni Ciardo mattatore indiscusso di quattro piacevoli serate di fine settembre

    • dal 24 al 27 settembre 2020
    • giorni 24 e 25 settembre alle ore 19.00 presso Ortodomingo di Bari e a seguire nei giorni 26 e 27 settembre alle ore 21.00 presso Arena Airiciclotteri
  • 'I solisti', all'Abeliano di Bari la rassegna di performance e studio con attori pugliesi

    • dal 24 settembre al 12 dicembre 2020
    • Taetro Abeliano

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 luglio al 27 settembre 2020
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 luglio al 30 settembre 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 ottobre 2019 al 23 ottobre 2020
    • n.0 GALLERY
  • 'Life in color - la mostra d'arte della Contraccademia'

    • Gratis
    • dal 6 giugno al 30 settembre 2020
    • Chiesa di Santa Teresa dei Maschi, Bari Vecchia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento