Seconda edizione di “Cuore di Banda”, il festival dedicato alla musica bandistica della Terra di Bari

  • Dove
    Palazzo de Mari
    Indirizzo non disponibile
    Acquaviva delle Fonti
  • Quando
    Dal 24/06/2019 al 24/06/2019
    18:30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dalle origini della banda nel contesto storico post-napoleonico all'eredità della tradizione bandistica nell'immaginario attuale. È questo il percorso che si seguirà nei comuni di Acquaviva delle FontiSammichele di Bari e Turi con la seconda edizione di “Cuore di Banda”, il festival dedicato alla musica nella culla degli storici complessi bandistici della Terra di Bari. 

È dalla ricerca storica sulle origini delle bande che si apre il festival, lunedì 24 giugno alle 18.30 nella sala Colafemmina di Palazzo De Mari a Acquaviva delle Fonti. A parlarne saranno il musicologo Dinko Fabris e lo storico Franco Liuzzi, autore della rivista d'arte e storia “Acquaviva”, giunta al terzo numero. Alla presentazione della pubblicazione parteciperanno anche il vicesindaco e archeologo Austacio Busto, il curatore Donato Posa e lo storico dell'architettura Paolo Porfido. Al termine della conferenza stampa, seguirà una degustazione dei prodotti tipici dei tre Comuni.

LA MANIFESTAZIONE SI APRE, LUNEDÌ’ 24 ALLE 18.30 AD ACQUAVIVA (PALAZZO DE MARI- SALA COLAFEMMINA), CON LA PRESENTAZIONE DI “ACQUAVIVA” – RIVISTA DI STORIA E ARTE- : INTERVENGONO IL MUSICOLOGO DINKO FABRIS E LO STORICO FRANCO LIUZZI.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • I Modà in concerto al Palaflorio

    • dal 13 al 14 marzo 2021
    • Palaflorio
  • Dal pop al contemporaneo: Lodola Marco, Mascoli Vincenzo e Cannistrà Leonardo

    • dal 19 dicembre 2020 al 30 giugno 2021
    • cantine pop
  • Visita guidata a Molfetta: la città fatta di miele

    • 6 marzo 2021
    • Centro storico
  • Itinerario 'Bari e il suo sottosuolo'

    • 7 marzo 2021
    • Piazza Cattedrale, 28
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BariToday è in caricamento