Al Libro Possibile Veltroni, Tronchetti Provera e Farinetti

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Polignano a Mare
  • Quando
    Dal 10/07/2020 al 11/07/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il racconto dell’Italia negli interventi di Marco Tronchetti Provera e Walter Veltroni, le esperienze economiche di successo ‘nate per caso’ illustrate da Oscar Farinetti, il ritratto di Alda Merini tra parole e musica di Erica Mou e Cosimo Damiano Damato, tavole rotonde su agroalimentare e turismo. Un calendario di appuntamenti votato alla varietà, quello del 10 luglio, terza serata del festival Il Libro Possibile, in programma a Polignano a Mare fino all’11 luglio. Nel pieno rispetto delle normative antiCovid, gli incontri si susseguiranno a partire dalla prima serata in cinque location rinnovate: lungomare Cristoforo Colombo, banchine ‘Pirelli Cinturato’ e ‘Puglia 365’ del Porto turistico – Cala Ponte Marina, Terrazza dei Tuffi e il Libro Possibile Caffè (spazio dedicato ai più piccoli). Confermata la media partnership con Sky Tg24 con dirette ogni sera dal palco principale e interviste agli ospiti. La manifestazione è finanziata dalla Regione Puglia; main sponsor Pirelli; con il patrocinio del Comune di Polignano.

Passato, presente e futuro dell’Italia

Com’è cambiato il nostro Paese negli ultimi decenni? Risponderanno a questa domanda Marco Tronchetti Provera, amministratore delegato e vicepresidente esecutivo del gruppo Pirelli, e lo scrittore Walter Veltroni, già sindaco di Roma, nel dibattito Da Italia-Germania 4-3 al lockdown, storia di 50 anni d'Italia. Ospite dell’incontro, presentato dal direttore di Sky Tg24 Giuseppe De Bellis, anche il protagonista di un altro indimenticato Mondiale: Marco Tardelli.

Le scelte per costruire la nuova trama delle relazioni economiche e sociali in Italia sono al centro della presentazione di Oltre la fragilità (Egea), il nuovo saggio del direttore della Fondazione Pirelli Antonio Calabrò. Sul palco anche l’economista Carlo Cottarelli, già commissario alla spesa pubblica e direttore esecutivo al Fondo monetario internazionale, che anticiperà i temi del prossimo libro. A moderare il dibattito, ‘disturbato’ dalle incursioni di Dario Vergassola, il caporedattore del Tgr Rai Puglia Giancarlo Fiume.

Antonio Padellaro, editorialista del Fatto Quotidiano, in La strage e il miracolo (Paper First), racconta un capitolo poco conosciuto della stagione delle bombe del 92/94: il fallito attentato mafioso allo stadio Olimpico durante la partita della Roma del 23 gennaio 1994. Una ricostruzione storica supportata dalle parole del procuratore generale della Corte d'Appello di Palermo Roberto Scarpinato. Modera il direttore editoriale della casa editrice Paper First, Marco Lillo. C’è chi combatte la criminalità organizzata solo con la verità e la penna: la giornalista di Repubblica Federica Angeli porterà a Polignano la storia della sua vita, stravolta dopo aver svelato i traffici dei clan a Ostia. E la racconterà attraverso gli occhi del figlio maggiore, narratore di Il Gioco di Lollo (Baldini & Castoldi), nell’appuntamento moderato dal caporedattore di Repubblica Roma, Stefano Costantini. Il patron di Eataly, Oscar Farinetti, presenterà sul palco del lungomare Cristoforo Colombo 50 storie di altrettante eccellenze alimentari diventate di successo ‘per caso’, protagoniste del suo ultimo libro Serendipity (Slow Food Editore). L’incontro, moderato dal direttore di Tgnorba24, Enzo Magistà, vedrà anche gli interventi del cantante Edoardo Bennato e le comiche incursioni di Dario Vergassola. L’imprenditrice Gabriella Nobile, fondatrice dell’associazione Mamme per la pelle, parlerà de I miei figli spiegati a un razzista (Feltrinelli): nel libro descrive l’Italia attraversata dall’intolleranza, dalla discriminazione e dalla brutalità fisica e verbale. Insieme all’attivista Sonny Olumati, mostrerà al pubblico una minaccia che non si è mai spenta, perché “esistono modi diversi di essere razzista”. Modera la giornalista Francesca Biagiotti.  Don Mattia Ferrari e Nello Scavo ripercorrono in Pescatori di uomini (Garzanti) la sua esperienza a bordo della nave Mediterranea, attraverso gli occhi dei volontari impegnati a salvare i migranti in fuga da fame e guerra. Presenta la capocronista della Gazzetta del Mezzogiorno Carmela Formicola. Milano raccontata nelle sue mille sfaccettature dagli autori di Reboot (Bookabook), chiamati a raccolta dalla firma culturale di Repubblica Annarita Briganti. Insieme a Giorgia Messa, una delle scrittrici coinvolte nel progetto, presenterà l’antologia benefica nata per sostenere il comune lombardo duramente colpito dal Coronavirus.  

Le altre presentazioni in programma

Non mancano poi approfondimenti di respiro internazionale. Ci spostiamo nelle ampie foreste pluviali del Sudamerica con Querida Amazonia amata Italia (Palumbi), il nuovo libro di monsignor Filippo Santoro, presentato in anteprima al festival. Una terra che l’arcivescovo di Taranto conosce bene, avendovi svolto per anni attività episcopale, e che ora si ritrova devastata dalla potenza distruttiva degli incendi. Intervengono il geologo Mario Tozzi e il segretario regionale della Cgil Puglia, Pino Gesmundo. Focus su L’unione europea dopo il Coronavirus nel dibattito con il consigliere scientifico dell’Istituto Affari Internazionali Franco Passacantando, il presidente della Banca Popolare di Puglia e Basilicata Leonardo Patroni Griffi e Aurelio Valente, già direttore della Banca d’Italia. Interviene in collegamento web il presidente di Tim, Salvatore Rossi. Egidio Ivetic in Storia dell’Adriatico (Il Mulino) parla di “un mare chiuso, un mare di passaggio, una frontiera tra Oriente e Occidente; un mare che ad un tempo unisce e divide”. Partono dalla Puglia per poi analizzare la situazione economica sociale italiana ed europea dopo la crisi del Covid-19, Luciano Sechi e Luigi Triggiani in Decollare controvento (Edizioni Dal Sud).

L’economia è al centro delle due tavole rotonde in programma in Banchina Puglia 365. Il territorio e le filiere agroalimentari: un legame da raccontare vedrà protagoniste le suggestioni del presidente di Eataly Oscar Farinetti, del presidente di Selezione Casillo Srl Beniamino Casillo, del presidente di Delizia Spa Giovanni D’Ambruoso e del presidente del Gruppo Megamark Francesco Pomarico. Dal turismo archeologico al turismo spaziale: quali prospettive è il titolo dell’incontro di approfondimento che muove le fila dal saggio Archeologia Viva di Giuliano Volpe, presidente emerito del Consiglio superiore ‘Beni culturali e paesaggistici’ del MiBACT. Intervengono Giuseppe Acierno, presidente del Distretto tecnologico aerospaziale, e di Loredana Capone, assessore regionale all’Industria turistica e culturale. Si parla del Programma regionale per lo sport in Puglia nell’omonimo incontro in Banchina Puglia 365: sul palco il direttore generale dell’Asset Puglia, Elio Sannicandro, il viceministro dell'Economia e delle Finanze Antonio Misiani e il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Spazio alla narrativa nel cartellone del Libro Possibile. Spazio ai nuovi talenti con il Premio Fondazione Megamark, concorso letterario riservato agli esordienti: gli attori Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi dialogheranno con le autrici Lavinia Petti, Carmela Scotti ed Emanuela Canepa. Una storia di vite che s'incontrano, stringono patti di alleanza, si perdono, si cercano ancora nel romanzo Le amiche imperfette di Maria Pia Romano. Durante la presentazione in Terrazza dei tuffi interviene Francesca Palumbo.

La cantautrice pugliese Erica Mou e il regista Cosimo Damiano Damato delineeranno un ritratto di Alda Merini in musica e parole con il recital Fate l’amore…, a pochi giorni dall’uscita del libro di Damato dedicato alla poetessa. Si confessano tra le pagine di L’amore non è un numero (Mondadori), i ballerini Andreas Müller e Veronica Peparini, ripercorrendo i momenti salienti del loro rapporto nato ‘a passo di danza’ durante il talent Amici. Presenta Giorgia Messa.

Il corpo umano fa dal fil rouge a diverse presentazioni in programma. Metodo scientifico, non terapie alternative: il virologo Giovanni Maga, direttore dell’Istituto di genetica molecolare ‘Luigi Luca Cavalli Sforza’, svela come combattere i tumori in Quando la cellula perde il controllo (Zanichelli). “Omeopatia, cristalloterapia, diete miracolose a base di cartilagine di squalo o bicarbonato sono trappole mortali” ricorderà l’esperto nell’incontro introdotto dal professore ordinario dell’Università degli studi di Bari Graziano Pesole. Descrive i Fatti di quotidiana follia (Giunti) la psichiatra Liliana Dell’Osso nel suo ultimo saggio: “Non uno strappo nell’ordine della natura – spiega l’autrice - ma emerge in continuità con le vicende della vita; tuona a lungo nella mente prima del temporale”. Unendo le sue competenze di chirurgo ortopedico a una lunga esperienza nel mondo del fitness, Giovanni Angiolini spiegherà in Banchina Puglia 365 quali sono i quattro cardini su cui si fonda la nostra salute. La presentazione de Il mio metodo wellness (Mondadori) è introdotta dalla giornalista di Tgnorba24 Daniela Mazzacane. La musicista e ricercatrice Chiara Liuzzi racconta i segreti di uno dei più potenti strumenti comunicativi in Sono la mia voce (Progedit editore).

Al Libro Possibile Caffè spazio ai i più piccoli con Domenica Romanelli e le avventure de La famiglia White (Wip edizioni). Il libro fa parte di un progetto di educazione alimentare, che sfrutta il linguaggio delle favole per spiegare ai bambini il buono (e cattivo) mangiare, con l’ausilio di uno speciale ricettario.  

Il Museo Pino Pascali ospita dalle 17 alle 19 lo spazio Il libro nel cassetto: Marco Garavaglia, agente e consulente editoriale che ha curato la collana ‘Corti di Carta’ per il Corriere della Sera, incontrerà gli scrittori esordienti per farsi raccontare in 10 minuti la loro idea per un manoscritto inedito.

Tra gli altri autori che si alterneranno sui palchi del festival ci sono anche Raffaella Rizzi, Giuseppe Scaglione, Vincenzo Alba, Stefano Di Lauro e Dominique Venner.

L’ingresso è a pagamento e previa prenotazione agli incontri nelle location del Lungomare Cristoforo Colombo, Banchina 'Pirelli Cinturato' e Banchina 'Puglia365' del Porto Turistico. Il costo del biglietto è di 3 euro; l'intero ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza. Non è necessaria la prenotazione, invece, per gli incontri alla Terrazza dei Tuffi e al Libro Possibile Caffè. Tutte le info sul sito del festival Il Libro Possibile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Appuntamento con il grande cinema: a Bari l’undicesima edizione del Bif&st-Bari International Film Festival

    • dal 22 al 30 August 2020
    • Teatro Piccinni,arena allestita in Piazza Prefettura,arena allestita nella Corte del Castello Svevo, sala del Multicinema Galleria e Teatro Margherita
  • Luigi Laguaragnella presenterà "Abbracci" al lido La Rotonda di Santo Spirito

    • 11 August 2020
    • lido La Rotonda

I più visti

  • L'estate di Polignano a Mare è ricca: 21 eventi tra musica, mostre e spettacoli

    • dal 12 July al 27 September 2020
  • L'inferno dantesco nelle Grotte di Castellana: ad agosto torna lo spettacolo 'Hell in the Cave'

    • dal 1 al 29 August 2020
    • Grotte di Castellana
  • ''Summer lights 2020''», colori e giochi di luce sulla magica Alberobello

    • dal 14 July al 30 September 2020
    • Centro Storico, tutti i trulli della zona Monti, il Trullo Sovrano e il Belvedere
  • N.0 gallery - street art lab visiting

    • Gratis
    • dal 23 October 2019 al 23 October 2020
    • n.0 GALLERY
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    BariToday è in caricamento