Bando 'Start' Regione Puglia: bonus per lavoratori autonomi

Un bonus di 2.000 euro a lavoratori autonomi in possesso di partita IVA, iscritti alle Casse o alla Gestione Separata dell'INP

©foto di repertorio

Porta Futuro Bari segnala che l'avviso pubblico Start offre un bonus di 2.000 euro, al lordo delle ritenute di legge, a lavoratori autonomi in possesso di partita IVA, siano essi iscritti alle Casse o alla Gestione Separata dell'INPS, e a titolari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa attivi alla data dell'1/02/2020 per affrontare le molteplici difficoltà imposte dal mercato del lavoro, soprattutto nel periodo segnato dall'emergenza epidemiologica Covid-19.

Requisiti richiesti:

Possono partecipare al bando:

- Liberi professionisti titolari di partita iva attiva alla data della partecipazione all'Avviso pubblico - compresi i partecipanti agli studi associati, costituiti esclusivamente con contratto di associazione in partecipazione o altra forma associativa, purché non di natura commerciale d'impresa e che prevedano l'obbligatoria iscrizione al Registro delle Imprese della competente Camera di Commercio - rispondenti ai seguenti criteri:

- che siano iscritti all'albo professionale e alla relativa Cassa previdenziale privata, ovvero, nel caso in cui l'attività esercitata non rientri tra le professioni intellettuali che hanno una Cassa, siano iscritti alla gestione separata dell'INPS

- che abbiano dato inizio all'attività prima dell'1/02/2020

- - che abbiano domicilio fiscale sul territorio regionale della Puglia

-nche abbiano reddito lordo da lavoro autonomo da ultima Dichiarazione dei redditi presentata al momento della presentazione dell'istanza non superiore a 23.400,00 euro e con un volume d'affari complessivo non superiore a 30.000,00 euro, come verificabile dall'ultimo Modello unico persone fisiche presentato, corredato di ricevuta di presentazione. Questo requisito non viene richiesto per coloro i quali abbiano attivato la partita iva nel corso del 2020

- non titolari di trattamento pensionistico di anzianità o vecchiaia

- non titolari di contratto di lavoro subordinato alla data di presentazione della candidatura

Non possono partecipare i lavoratori autonomi che non esercitano attività autonomo-professionali, iscritti alle sezioni speciali dell’Assicurazione generale obbligatoria dell’INPS (artigiani, commercianti, agricoli, etc).

- Titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa, attivi alla data dell'1/02/2020, e rispondenti ai seguenti criteri:

che siano iscritti alla Gestione Separata INPS ex art. 2, co. 26, della Legge nazionale 335/1995

- che abbiano rapporti di collaborazione coordinata e continuativa attivi alla data dell'1/02/2020

- che risultino residenti in Puglia alla data del 01/02/2020

- che non siano iscritti ad altra forma di previdenza obbligatoria

- che abbiano reddito lordo da lavoro autonomo da ultima Dichiarazione dei redditi presentata al momento della presentazione dell’istanza non superiore a 23.400,00 euro e con un volume d’affari complessivo non superiore a 30.000,00 euro, come verificabile dall’ultimo Modello unico persone fisiche presentato, corredato di ricevuta di presentazione. Questo requisito non viene richiesto per coloro i quali abbiano attivato la partita IVA nel corso del 2020

- non titolari di trattamento pensionistico di anzianità o vecchiaia

- non titolari di contratto di lavoro subordinato alla data di presentazione della candidatura.

Scadenza il 30 Settembre 2020

Per maggiori informazioni  https://rebrand.ly/regione-puglia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Fonte Porta Futuro Bari)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro a scuola: cosa fare se il bimbo ha tosse, febbre e raffreddore? I consigli del Ministero della Salute

  • Bando 'Start' Regione Puglia: bonus per lavoratori autonomi

  • Inizio dell'anno negli asili nido e nelle scuole d’infanzia di Bari: i documenti utili per le famiglie degli alunni

  • "Volontari per Natura", corso su Agricivismo, Agricoltura Sociale ed Educazione Ambientale

  • Come diventare installatore di impianti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento