Mascherina a scuola, quando indossarla: cosa dice il Ministero della Salute

Ma bisogna avere sempre addosso la mascherina oppure la si può rimuovere in determinate situazioni? Ecco cosa afferma il Ministero della Salute

Mascherina sì o mascherina no? Con l'inizio della scuola c'è una nuova serie di norme da seguire per la prevenzione della diffusione di nuovi casi di Coronavirus tra gli studenti, i professori e gli operatori scolastici. Tra le tante regole alle quali attenersi la prima e sicuramente la più importante è quella di indossare la mascherina.

Ma bisogna averla sempre addosso oppure la si può rimuovere in determinate situazioni? Ecco cosa afferma il Ministero della Salute a riguardo. Quando come e in quali modalità va indossata la mascherina a scuola? Scopriamolo insieme.

Mascherina nelle scuole primarie

Secondo le raccomandazioni del comitato tecnico-scientifico nell'ambito della scuola primaria la mascherina chirurgica può essere rimossa durante i momenti di staticità per favorire l'apprendimento e lo sviluppo relazionale. Va rispettata, però, sempre la distanza di un metro ed evitando situazioni che prevedono la possibilità di aerosolizzazione (come ad esempio il canto). 

Mascherina nelle scuole secondarie

Per quanto riguarda, invece, la scuola secondaria considerando una trasmissibilità analoga a quella degli adulti, la mascherina chirurgica può essere tolta  in condizione di staticità con il rispetto della distanza di almeno un metro, l’assenza di situazioni che prevedano la possibilità di aerosolizzazione (come ad esempio il canto) e in situazione epidemiologica di bassa circolazione virale come definita dalla autorità sanitaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • ''#LeScuole'', innovazione, inclusione e sostenibilità: così la comunità scolastica italiana si racconta sui social

Torna su
BariToday è in caricamento