rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022

A Bari sfila l'onda arcobaleno del Pride, corteo per i diritti della comunità Lgbtqi: "Ora la legge regionale contro l'omobitransfobia"

Dopo due anni di stop a causa della pandemia, oltre 10mila persona hanno partecipato alla manifestazione, con una lunga passeggiata da piazza Umberto a largo Giannella, tra cori, musica, bandiere arcobaleno e striscioni

Oltre 10mila persone hanno sfilato nel pomeriggio per rivendicare il diritto a essere se stessi, nell'attesa di una legge regionale che punisca l'omobitransfobia. È quello che chiede a gran voce il popolo del 'Bari Pride', con un lungo corteo arcobaleno - che ha visto in testa il sindaco di Bari, Antonio Decaro - che nel pomeriggio si è spostato da piazza Umberto I a largo Giannella, tra musica, cori, bandiere e striscioni dedicati alla comunità Lgbtqi. Le voci dalla manifestazione.

Bari Pride 2022: le immagini della parata in centro

 

Video popolari

A Bari sfila l'onda arcobaleno del Pride, corteo per i diritti della comunità Lgbtqi: "Ora la legge regionale contro l'omobitransfobia"

BariToday è in caricamento