Concorso Scuola 2020: assunzioni per 60mila docenti. Il bando è online

Modalità, bando, assunzioni e tempistiche

©Foto di repertorio

Il 28 aprile sono stati pubblicati sul sito della Gazzetta Ufficiale i diversi bandi del Concorso Scuola 2020. Verranno assunti circa 60.000 docenti nei vari livelli d’istruzione della scuola pubblica e le modalità di svolgimento delle prove, come ha confermato il Presidente del Consiglio sulla scorta di quanto detto dal ministro Azzolina, saranno quelle tradizionali, con prove ed esami classici, compatibilmente con i tempi imposti dalle difficoltà derivanti dall'emergenza sanitaria.

Concorsi

Come riportato sul sito ufficiale del Ministero dell'Istruzione (Miur), le assunzioni previste saranno circa 60.000, i docenti che saranno assunti saranno poi applicati ai vari livelli di istruzione pubblica (scuole elementari, medie e superiori). Entro il 30 aprile sono, dunque, attesi quattro concorsi e le procedure concorsuali saranno due, un bando ordinario ed un bando straordinario, nel dettaglio:

  • concorso straordinario secondaria per il ruolo: 24.000 posti;

  • concorso ordinario secondaria: 25.000 posti;

  • concorso ordinario infanzia e primaria: 12.863 posti;

  • procedura straordinaria per l’abilitazione per tutti coloro che supereranno la prova scritta con almeno 42/60.

Domande e tempistiche

  • In particolare, il concorso per il personale docente della scuola dell’infanzia e primaria prevede 12.863 posti. Le domande di partecipazione potranno essere inoltrate dalle ore 09.00 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020.
  • Il concorso ordinario per il personale docente della secondaria di I e II grado prevede 25.000 posti. Le domande potranno essere inoltrate dalle ore 9.00 del 15 giugno 2020 fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020.
  • La procedura straordinaria per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di I e II grado, in linea con quanto previsto dal decreto scuola votato a dicembre dal Parlamento e dedicata specificatamente a chi già insegna e possiede i requisiti indicati dal bando, prevede 24.000 posti. I termini per le istanze di partecipazione andranno dalle ore 9.00 del 28 maggio 2020 fino alle ore 23.59 del 3 luglio 2020.
  • Per la procedura straordinaria per l’accesso ai percorsi di abilitazione all’insegnamento nella secondaria di I e II grado, le istanze potranno essere presentate dalle ore 09.00 del 28 maggio 2020, fino alle ore 23.59 del 3 luglio 2020.
  • I concorsi si svolgeranno garantendo condizioni di massima sicurezza per i candidati. Il Ministero dell’Istruzione sta lavorando al piano logistico per il concorso straordinario per la scuola secondaria di I e II grado che sarà il primo ad essere espletato.

Modalità di svolgimento

Per garantire una maggiore sicurezza le prove di selezione non si terranno presso un unico posto, bensì in sedi dislocate. Nel dettaglio, queste si svolgeranno all’interno degli istituti scolastici, di ogni ordine e grado. Inoltre, probabilmente si procederà per turni e il numero di candidati per ogni turno sarà molto più basso rispetto alle altre volte.

Assunzioni

Le assunzioni scatteranno dall’anno scolastico 2021/22.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il testo da studiare per superare la prova selettiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
BariToday è in caricamento