Fare rifornimento carburante in sicurezza: le raccomandazioni per evitare il contagio

I consigli utili per agire in sicurezza quando si fa rifornimento di benzina

Quello che fino a poco tempo fa era una delle attività più semplici e anche più facili come fare benzina, oggi può rappresentare una forte occasione di contagio. Le pompe di benzina sono tra i luoghi a più alto rischio. 
Vi ricordiamo ancora una volta che si deve uscire di casa, muniti dell'autocertificazione, soltanto per reali necessità, come fare la spesa o andare a lavoro, e rispettando il numero di passeggeri consentito a bordo. Particolarmente importante è anche l'operazione di sanificazione e pulizia della propria auto.

Coronavirus, come fare benzina: le precauzioni da adottare

Tutti i mezzi di trasporto hanno bisogno di essere riforniti di carburante. Proprio per questo le pompe di benzina, da sempre, risultano essere tra i luoghi con la più alta contaminazione di germi e batteri. Tutti i giorni, infatti, le manichette ed i tasti per la selezione vengono toccati da centinaia di persone.
In queste settimane di circolazione limitata il numero di persone che maneggiano le pompe di benzina è più basso del solito. Ma il rischio di contagio da Coronavirus è ugualmente alto.

Consideriamo poi che il Covid-19 può rimanere depositato sulle superfici in plastica e in acciaio fino a due o tre giorni. Anche per questo bisogna essere più che mai attenti, ponendo le giuste attenzioni.

Rifornimento di benzina: come prevenire il contagio da Covid-19

Come possiamo fare per prevenire il contagio da Covid-19 quando andiamo a fare rifornimento di benzina?

  • teniamo sempre in macchina delle salviettine disinfettanti;
  • un flaconcino di Amuchina (o di una soluzione simile);

Passiamo le salviettine disinfettanti sulla manichetta e sui tasti che dobbiamo utilizzare. Una volta rientrati in auto dobbiamo lavarci molto attentamente le mani con la soluzione disinfettante prima di toccare il volante o altre parti dell'abitacolo.

Sono gesti semplici ma molto importanti, necessari per evitarci di essere contagiati e di contagiare altre persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento