Furto in appartamento, ladri in fuga ripresi dalle telecamere: arrestato Giovanni Cassano, è il fratellastro dell'ex calciatore Antonio

Il 49enne barese, sorvegliato speciale, è ritenuto uno dei tre responsabili del colpo da 30mila euro (gli altri complici sono in corso di identificazione) commesso in un'abitazione di Sannicandro a giugno scorso

Sarebbe uno dei tre responsabili - insieme a due complici in corso di identificazione  - di un furto in abitazione commesso lo scorso 10 giugno a Sannicandro: con questa accusa, i carabinieri hanno arrestato a Bari, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, il sorvegliato speciale Giovanni Cassano,  49 anni, fratellastro dell’ex calciatore Antonio.

Cassano, con precedenti in materia di reati contro il patrimonio e la persona, dovrà rispondere di furto pluriaggravato in appartamento, commesso unitamente ad altri soggetti in corso di identificazione, plurime violazioni alla sorveglianza speciale di p.s. cui è sottoposto, possesso ingiustificato di grimaldelli, uso di targa manomessa e guida senza patente poiché revocata.

Nella sua abitazione, al momento dell'arresto, i militari hanno trovato anche otto parrucche, quattro passamontagna e guanti, forse usate per altri furti. All'identificazione di Cassano quale presunto responsabile del furto i carabinieri sono giunti anche grazie alle immagini di videosorveglianza esterne all’abitazione derubata. Cassano è stato riconosciuto da un tatuaggio e dalla conformazione fisica che gli ha conferito il soprannome di 'Giovanni u curt'. Il colpo fruttò un bottino da 30mila tra gioielli, rolex e altri beni. 

QUI ULTERIORI DETTAGLI SULL'INDAGINE


 

Copyright 2021 Citynews

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Furto in appartamento, ladri in fuga ripresi dalle telecamere: arrestato Giovanni Cassano, è il fratellastro dell'ex calciatore Antonio

BariToday è in caricamento