rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Animali

E' coreana ed è molto resistente al freddo: in Italia sbarca una nuova specie di zanzara

La specie aliena di zanzara proviene dall'estremo oriente e sta invadendo l'Europa

Ogni anno abbiamo a che fare in Italia con nuove specie di insetti provenienti da paesi tropicali o asiatici che si diffondono in tutto il territorio nazionale provocando dei danni di forte entità sulle nostre coltivazioni. E' di questi giorni la notizia, come si legge sulla testata Today, della presenza di una nuova specie di zanzara. Oltre a quelle già presenti in Italia, una variante originaria della Corea e di altre aree dell'estremo oriente sarebbe arrivata in Lombardia. L'invasione della nuova super zanzara è stata testimoniata da uno studio condotto dall’Università degli Studi di Milano, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista specializzata "Parasites & Vectors".

La zanzara coreana resistente al freddo

Il nome scientifico della zanzara coreana è Aedes koreicus e la sua caratteristica principale è una forte resistenza alle temperature rigide, dannoso e spesso letale per la maggior parte delle altre specie di zanzare. L’introduzione involontaria da parte dell’uomo di specie aliene di animali e di piante, al di fuori del loro territorio d’origine, è un fenomeno in costante aumento, basti pensare alla ben nota zanzara tigre (Aedes albopictus), originaria dell’Asia e ora diffusa in tutta Europa.

L'invasione di specie ''aliene''

La capacità di dispersione di specie aliene di zanzare è favorita da diversi fattori, quali le condizioni climatiche, il continuo movimento di persone e di merci, la disponibilità di ambienti adatti allo sviluppo delle larve e di ospiti sui quali questi insetti possano compiere il pasto di sangue. Recenti studi hanno messo in evidenza come un’altra specie di zanzara, la zanzara coreana Aedes koreicus, sia stia diffondendo in maniera particolarmente rapida sul nostro territorio, in particolare nell’area pedemontana e di pianura del nord Italia.

I ricercatori sottolineano che le indagini sulle zanzare, e in particolare sulle specie aliene invasive, dovrebbero essere intensificate, non solo in relazione al fatto che si tratta di insetti fastidiosi e molesti, ma soprattutto in relazione alla loro capacità di trasmettere virus patogeni per l’uomo e per gli animali.

(Fonte Today.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' coreana ed è molto resistente al freddo: in Italia sbarca una nuova specie di zanzara

BariToday è in caricamento