Comunali Bari 2019

Il ministro Lezzi a Bari in vista di Europee e Comunali di Bari 2019: "Fondi per il Sud? Spenderli bene"

il ministro per il Mezzogiorno è intervenuto ad un appuntamento elettorale. Tra i partecipanti anche la candidata sindaco Pani: "La realtà cittadina è ben diversa da quella descritta dal Comune"

Sud ma anche l'orizzonte delle elezioni Europee e Amministrative sempre più vicine sono alcuni degli argomenti affrontati da Barbara Lezzi, il ministro per il Sud in visita questo pomeriggio a Bari, nel corso di un appuntamento elettorale in un hotel cittadino, al quale hanno preso parte anche il deputato Giuseppe Brescia, la candidata sindaco pentastellata, Elisabetta Pani, e il candidato al Parlamento Europeo, Alberto De Giglio.

Lezzi ha parlato delle proposte del Governo per il rilancio del Sud: "Stiamo accelerando - ha dichiarato - sui contratti istituzionali di sviluppo ferroviari e stradali. Nel decreto crescita ci sono anche altre 300milioni nelle zone economiche speciali, per sostenere le grandi imprese che vogliono venire a investire nel Mezzogiorno". Sui fondi europei il ministro ha sottolineato l'importanza di lavorare al negoziato "con altre regioni. Cerco la collaborazione di tutti i presidenti perché bisogna cercare di spenderli il più possibile. Mi interessa la prossima programmazione. Siamo stati spesso rinunciatari nella scorsa quando deciso di non spendere oltre 10% per le strade ma nel Sud ne servono di degne, sicure e veloci".

Interpellata sull'autonomia regionale, Lezzi ha spiegato la sua posizione rispetto alla proposta della Lega: "Il ministro per gli Affari Regionali Stefani ha portato ancora delle bozze. Quelle che ho visto io a febbraio non davano risposte nette su ambiente e sanità ma soprattutto il ministro dell'Economia, ancora ad aprile, ravvisava dubbi di costituzionalità. Noi siamo i garanti dell'Unità Nazionale e dal momento che abbiamo scritto nel contratto del governo che dobbiamo eliminare il divario tra nord e sud, un punto del programma non può confliggere con un altro".

A spostare l'attenzione sulle Comunali del 26 maggio, invece, è stata Elisabetta Pani, che ha puntato l'accento sulla capacità di spesa da parte delle amministrazioni comunali: "A Bari - dice - ci siamo trovati davanti a un muro di gomma. Spesso i consiglieri hanno avuto problemi nel capire come sono stati utilizzati i fondi e non si capisce che fine questi abbiano fatto. Bari potrebbe essere la capitale del Sud e orgogliosa del suo essere meridionale. Quelle che in cinque anni ha saputo fare il Comune è riuscire a far percepire che la città va bene ma la realtà è diversa, testimoniata da 36mila persone in povertà assoluta e 20 mila che hanno chiesto il reddito di cittadinanza". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Lezzi a Bari in vista di Europee e Comunali di Bari 2019: "Fondi per il Sud? Spenderli bene"

BariToday è in caricamento