Comunali Bari 2014

Andrea Talarico e Alessia Lorusso candidati al Consiglio comunale con la lista Pisicchio

Andrea Talarico 47 anni impiegato presso l'Oerlikon Graziano dove svolge la funzione addetto della sicurezza sul lavoro,Alessia Lorusso laureata in archeologia attualmente impiegata come responsabile punto vendita "Giali" negozio di cosmetica.

Perchè la nostra candidatura:

Andrea Talarico:

Su incitazione di alcuni miei grandi amici, nonché sostenitori, ho deciso di ufficializzare e rendere pubblica la mia candidatura in vista delle prossime amministrative del 25-26 maggio con la lista Pisicchio , la motivazione principale di questa scelta è quella di dare risposta alle tante richiesta di aiuto che ricevo presso la mia associazione "Associazione Onlus Village" presente sul territorio da oltre 10 anni.

Tre poste per la mia città:

1 Aumentare la rete di Associazioni convenzionate con il comune per la tutela del cittadino nei vari quartieri della città

2 Migliorare la sicurezza della città con maggiore videosorveglianza e maggiore vigilanza nei luoghi con maggiore intensità scuole, parchi gioco , cinema e teatri

3 possibilità di aumentare la rete wifi gratuita in città

Alessia Lorusso:

L'idea di candidarmi a consigliere comunale nel comune di Bari è maturata più di un anno è mezzo fa, quando ebbi modo ed occasione di avvicinarmi al mondo dell'associazionismo grazie ad Andrea Talarico con lui infatti abbiamo deciso di affrontare quest'avventura denominata "Due amici per la città" ecco le mie proposte per una Bari diversa:

1 Ampliare la rete culturale della città rivalutando i siti di interesse archeologici presenti nel territorio cittadino

2 Maggiore attenzione al disagio sociale "femminicidio e Violenza sui Bambini"

3 Potenziamento delle aree di svago per gli anziani e bambini della città ,con nuove aree di verde sicure attrezzate per il divertimento comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Talarico e Alessia Lorusso candidati al Consiglio comunale con la lista Pisicchio

BariToday è in caricamento