rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Salute Santo Spirito / Vico Traversa

Sportelli chiusi e file nel Poliambulatorio di Santo Spirito: "Situazione da Terzo mondo"

La denuncia del consigliere regionale Michele Picaro: "Dopo continue segnalazioni, il direttore generale dell'Azienda Sanitaria Locale, Antonio Sanguedolce, mi ha assicurato che entro domani i servizi saranno ripristinati"

"La situazione che si vive, da qualche giorno ormai, al Poliambulatorio della Asl da terzo mondo! Dopo continue segnalazioni e sollecitazioni oggi il direttore generale della Asl, Sanguedolce, mi ha assicurato che entro domani i servizi saranno ripristinati". È quanto afferma, in una nota, il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Michele Picaro.

"Da venerdì scorso - scrive Picaro - le prenotazioni al Cup sono diventate un incubo: lunghe interruzioni di energia elettrica, sportelli chiusi o in funzione solo uno con file chilometriche di attesa, pagamento pos impedito (per cui o si hanno contanti o la fila diventa anche inutile). Il tutto senza che la cittadinanza sia stata avvertita e quindi con pazienti e familiari che da venerdì fanno 'avanti e dietro' nella speranza che il servizio venga ripristinato".

Il consigliere regionale rende nota anche la prossima riattivazione del servizio: "Questa nota serve non solo a rassicurare i cittadini di Santo Spirito che da domani tutto tornerà alla normalità, ma serve anche per monito al direttore generale, vigileremo sull’impegno preso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sportelli chiusi e file nel Poliambulatorio di Santo Spirito: "Situazione da Terzo mondo"

BariToday è in caricamento