Bari, ufficializzato anche il prestito di Minelli dalla Juventus

Il difensore classe '99 era già a Cascia con i nuovi compagni, ora è ufficiale il suo passaggio in biancorosso con diritto di riscatto

Alessandro Minelli

Ancora un innesto per il Bari: dopo Cristian Andreoni è ufficiale anche l'arrivo in biancorossi di Alessandro Minelli, difensore classe '99 che arriva in prestito con diritto di riscatto dalla Juventus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La SSC Bari S.p.A. - si legge sul sito dei galletti - comunica di aver acquisito, con la formula del prestito con diritto di riscatto, i diritti delle prestazioni sportive del calciatore Alessandro Minelli (23 luglio 1999, Monza). Il difensore lombardo è già a disposizione di mister Auteri nel ritiro di Cascia ed ha svolto la prima seduta di allenamento con i nuovi compagni. Dopo aver militato nelle giovanili di Inter e Pescara, Minelli si pone all'attenzione degli operatori di mercato, disputando un ottimo campionato di C con la maglia del Rende (30 presenze nella stagione '18-'19); fa il suo esordio in Serie B con il Trapani prima di passare alla Juventus U23 all'inizio della passata stagione. Con i bianconeri conquista la Coppa Italia Lega Pro. Benvenuto Alessandro!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento