Calciomercato Bari: Sabelli va al Brescia, dalle rondinelle arriva Somma

Formalizzata la prima cessione importante del mercato biancorosso: il terzino romano saluta dopo una lunga militanza. Percorso inverso per il centrale del Brescia, anch'egli scuola Roma

Stefano Sabelli

La notizia si era diffusa già nella giornata di ieri e adesso è ufficiale: Stefano Sabelli lascia il Bari dopo cinque stagioni e mezza. Il terzino destro è stato ceduto a titolo definitivo al Brescia, squadra con cui ha firmato un contratto triennale. Nell'operazione è rientrato anche il cartellino del difensore centrale Michele Somma (classe '95 scuola Roma, figlio dell'ex calciatore ed allenatore Mario Somma) che dalla prossima stagione vestirà la maglia biancorossa.

Si concretizza così la seconda delle cessioni importanti del Bari (pochi giorni fa era stato venduto Cissé al Verona ndr). Ad essa potrebbero seguirne altre visti gli ormai noti problemi di liquidità del club di via Torrebella che in questi giorni ha pagato gli stipendi dell'ultimo trimestre ma deve far fronte ad altre scadenze impellenti ed onerose e all'aumento di capitale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maltempo in arrivo e allerta arancione sul Barese: scuole chiuse in alcuni Comuni

  • Sangue e lacrime sulle strade del Barese: vittime perlopiù giovanissime, per gli incidenti stradali si muore di più

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Ramo si spezza per il forte vento e lo investe in pieno: un morto nel Barese

  • Crollano calcinacci dal cavalcavia della SS16, danni alle auto: tratto chiuso al traffico

Torna su
BariToday è in caricamento