Altamura

Presunti intrecci tra mafia e politica, oggi gli interrogatori

Si terranno oggi a Bari gli interrogatori dei tre arrestati nell'ambito dell'indagine su presunti intrecci tra mafia e politica ad Altamura. Tredici in tutto le persone coinvolte nell'inchiesta

Sono fissati per oggi a Bari gli interrogatori delle tre persone arrestate martedì scorso nell'ambito di un'inchiesta su presunti intrecci tra mafia e politica ad Altamura.

Giuseppe Antonio Colonna è in carcere a Bari per i reati di associazione mafiosa, usura, estorsione, detenzione e porto illegale di armi da guerra con relative munizioni e sostanze esplodenti. Mario Dambrosio, fratello del defunto boss Bartolo, ucciso ad Altamura il 6 settembre 2010, è in carcere a Taranto con le stesse accuse. Infine il maresciallo Nicola Logiudice, comandante della stazione dei carabinieri di Altamura, al quale sono stati concessi gli arresti domiciliari, sarà interrogato dal gip Vito Fanizzi in Procura a Bari sulle contestazioni di favoreggiamento personale e false dichiarazioni per non aver segnalato che Bartolo Dambrosio non ottemperava all'obbligo di firma cui era sottoposto.

Le persone coinvolte nell'inchiesta sono in tutto tredici, alle quali la Procura contesta a vario titolo, il reato di associazione mafiosa e di concorso esterno nella stessa, e per i quali aveva chiesto l'arresto, il gip non ha riconosciuto la sussistenza dei gravi indizi, respingendo la richiesta d'arresto. Altamura: intrecci mafia-politica, tre arresti e tredici indagati
Tra le persone indagate, anche due avvocati del Foro di Bari e un altro carabiniere.

Potrebbe interessarti: https://www.baritoday.it/cronaca/altamura-inchiesta-mafia-politica-arresti-indagati.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunti intrecci tra mafia e politica, oggi gli interrogatori

BariToday è in caricamento