rotate-mobile
Altamura Altamura

Evade dai domiciliari per una partita a carte, arrestato 40enne

L'episodio ad Altamura. L'uomo si è allontanato dal suo appartamento per raggiungere quello di un amico, al piano inferiore della stessa palazzina. Ma è stato scoperto dai carabinieri e condotto in carcere

Ad una partita a carte con gli amici non si resiste, soprattutto nel periodo delle feste. Ma lo 'svago' è costato caro ad un 40enne di Altamura, che per giocare a carte è evaso dagli arresti domiciliari, ma è stato scoperto dai carabinieri, che lo hanno riportato in carcere.

L'uomo, infatti, pur essendo sottoposto alla misura restrittiva, si è allontanato dal suo appartamento per raggiungere quello di un suo amico, al piano inferiore della stessa palazzina, per una partita a carte. In quel momento però sono arrivati i carabinieri, che lo hanno sorpreso proprio mentre risaliva le scale nel tentativo di raggiungere la sua abitazione prima del controllo dei militari. Così il 40enne è stato arrestato per evasione e condotto nuovamente in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per una partita a carte, arrestato 40enne

BariToday è in caricamento