Sale marino e benefici: l'ingrediente segreto da aggiungere nello shampoo

Per avere capelli luminosi, forti e profumati non occorre spendere tanti soldi andando alla ricerca dello shampoo perfetto: ecco come fare usando solo del sale marino. La guida dedicata

Sapete che il Sale, ingrediente che tutti noi usiamo ogni giorno per condire piatti e insaporire minestre, può essere utilizzato anche per altri fini? Il Sale è un elemento prezioso dalle molteplici caratteristiche e funzionalità, impiegato non solo per la pulizia della casa, per eliminare la muffa dalle pareti e per lucidare e sbiancare tessuti, ma anche un grande alleato per la cura del nostro corpo.

Oggi infatti vi parliamo della sua grande funzione rigenerante per i nostri capelli. Ecco come utilizzare questo grande ed efficace rimedio naturale.

Benefici

Il sale può esser utilizzato anche al di fuori dell’ambito culinario. Forse rimarrete sorpresi scoprendo quanto possa rivelarsi un prezioso ingrediente per il benessere del cuoio capelluto. Ecco perchè:

  • Lo shampoo che usate comunemente vi rende i capelli grassi? Non temete, provate a mettere 2 o 3 cucchiaini del vostro sale da cucina all'interno e procedete con il normale lavaggio. Quando asciugherete i capelli li noterete più lucidi e secchi proprio perchè il sale avrà assorbito l'olio dei vostri capelli.
  • Sempre con un paio di cucchiai nello shampoo potete procedere con i vostri lavaggi settimanali: questa quantità di sale vi tornerà utile per combattere piccoli problemi di forfora. Il sale interviene anche sul cuoio capelluto come un efficace antifungino naturale.
  • Inoltre il sale marino è un grande alleato per la crescita di capelli sani e forti. La sua presenza all'interno dello shampoo stimola la crescita naturale dei capelli oltre  che a renderli profumati e luminosi. Bisogna lavare i capelli e massaggiare il cuoio capelluto con sale marino per 10 minuti. Subito dopo potete sciacquare con acqua tiepida e noterete dopo l'asciugatura capelli morbidi e anche più voluminosi. Potete effettuare questo trattamento con lavaggi frequenti: 2-3 volte a settimana per un paio di mesi.

Consigli

Poichè andiamo incontro all'estate e quindi ad una maggiore esposizione solare ricordate poi di limitare o addirittura interrompere questo trattamento in vista dei mesi più soleggiati. Il capello potrebbe sfibrarsi grazie alla combinazione di sale, dovuto alle giornate trascorse al mare, e alla potenza dei raggi solari che non fanno altro che schiarire e sfibrare i capelli soprattutto sulle punte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

  • Si avvicina il lockdown 'morbido'? Ipotesi coprifuoco nazionale dalle 21 alle 5 per fermare la corsa del covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento