rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Raffica di controlli igienici in locali e supermercati del centro: scattano multe e sequestri

vearabinieri in collaborazione con personale del Nucleo CC Antisofisticazioni di Bari, della Polizia Edilizia e del Settore Annona della Polizia Locale: numerose le sanzioni elevate

Raffica di controlli, nel centro cittadino di Bari, in locali e supermercati, da parte dei Carabinieri in collaborazione con personale del Nucleo CC Antisofisticazioni di Bari, della Polizia Edilizia e del Settore Annona della Polizia Locale: numerose le sanzioni elevate. In particolare, un ristoratore ha ricevuto una multa da 1000 euro per carenze igienico-sanitarie. Per un altro titolare di un locale, invece, è scattato l'obbligo di ottemperare nei termini stabiliti alle prescrizioni igienico-sanitarie, altrimenti scatterà una multa tra i mille e i 6mila euro.

Sanzione da mille euro, invece, per il titolare di un supermercato dove sono stati sequestrati 50 kg di alimenti vari senza etichettatura e di dubbia provenienza. Infine, un'altro verbale da 1000 euro di multa per il gestore di un circolo ricreativo, poiché ha eseguito alcune opere di manutenzione straordinaria senza la comunicazione di inizio lavori. I controlli hanno interessato anche due garage nei confronti dei quali non sono state rilevate irregolarità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di controlli igienici in locali e supermercati del centro: scattano multe e sequestri

BariToday è in caricamento