Cronaca

Nasconde in casa hashish e cocaina, 64enne arrestato per spaccio: incastrato dal fiuto del cane antidroga

In carcere un uomo residente ad Adelfia: durante una perquisizione, i carabinieri hanno scoperto la sostanza stupefacente custodita in un'ambiente di pertinenza della sua abitazione. Nell'ambito di altri controlli antidroga, due fratelli sono stati denunciati

Nascondeva in casa hashish e cocaina: scoperto durante un controllo dai carabinieri, è finito in carcere ad Adelfia, un 64enne del luogo, accusato di spaccio. Le perquisizioni eseguite con l'ausilio di una unità cinofila hanno consentito di individuare la sostanza stupefacente in una pertinenza dell'abitazione: sono stati recuperati 165 grammi di hashish e 15 di cocaina.

Nell'ambito di ulteriori controlli antidroga, sempre ad Adelfia, sono stati deferiti in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio due fratelli, rispettivamente di 19 e 21 anni, nella cui abitazione sono stati rinvenuti 9 grammi circa di marjuana  suddivise  in dosi da 1 grammo circa unitamente a bilancino di precisione e materiale per confezionare le dosi per lo spaccio al dettaglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde in casa hashish e cocaina, 64enne arrestato per spaccio: incastrato dal fiuto del cane antidroga

BariToday è in caricamento