rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Si spara nel comando a fine turno: muore agente della Polizia locale a Bari

E' accaduto nella serata di domenica. L'uomo, immediatamente soccorso e trasportato in ospedale, è morto poco dopo. Sotto shock i colleghi, accertamenti della polizia giudiziaria in corso

Un 45enne agente della Polizia locale di Bari è morto, dopo essersi sparato un colpo di pistola mentre si trovava nel comando di Japigia. E' accaduto nella serata di domenica: l'uomo, che aveva da poco terminato il turno, avrebbe impugnato la pistola d'ordinanza puntando l'arma contro sè stesso. Immediati i soccorsi: l'agente è stato trasportato d'urgenza al Policlinico di Bari, dove è morto poco dopo.

Dell'accaduto è stata informata l'Autorità giudiziaria e sono in corso accertamenti della Polizia giudiziaria. Sotto shock i colleghi che in quel momento si trovavano nel comando e l'intero corpo di Polizia locale: "Tragico lutto ha colpito" la "Polizia Locale di Bari - ha affermato il comandante Michele Palumbo - . Un collega ha perso la vita a fine turno nel comando di Japigia. I soccorsi sono arrivati immediatamente. Trasportato d'urgenza al Policlinico di Bari è spirato subito dopo. Lascia increduli tutti i colleghi, affranti dal dolore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spara nel comando a fine turno: muore agente della Polizia locale a Bari

BariToday è in caricamento