Cronaca

Aggrediscono e rapinano un giovane per strada, arrestati tre ragazzi

E' accaduto ieri sera a Toritto. I tre, due minorenni e un maggiorenne, hanno aggredito un giovane per strada per rubargli il portafoglio, picchiando anche un parente della vittima accorso sul posto

Tre ragazzi, un maggiorenne e due minorenni, sono stati arrestati dai carabinieri per aver aggredito un giovane per strada allo scopo di sottrargli il portafoglio, aver poi malmenato un parente della vittima accorso sul posto e, successivamente, aver preso a pugni e a calci un 14enne allo scopo di rubargli lo zaino.

L'episodio è avvenuto a Toritto, in piazza Vittorio Emanuele. I tre hanno avvicinato un giovane e hanno cominciato a malmenarlo riuscendo a sottrargli il portafoglio contenente 15 euro. La 'banda' ha poi aggredito un familiare giunto in aiuto della vittima, scagliandolo contro una transenna stradale e costringendolo a ricorrere alle cure sanitarie.

Sempre gli stessi malfattori, poco dopo, presso la stazione ferroviaria di Toritto, hanno sferrato calci e pugni contro un quattordicenne, riuscendo a portargli via uno zaino contenente effetti personali. Il ragazzino, in seguito alle percosse ricevute, è dovuto ricorrere alle cure dei medici del posto di primo intervento di Grumo Appula. I tre componenti della 'banda' sono stati rintracciati e bloccati dai carabinieri in Viale dei Caduti. Dovranno rispondere dell'accusa di rapina in concorso e lesioni personali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono e rapinano un giovane per strada, arrestati tre ragazzi

BariToday è in caricamento