Cronaca Murat / Piazza Cesare Battisti

Aggressione in piazza Cesare Battisti, 19enne ferito alla gola con una bottiglia rotta

L'episodio nella tarda serata di ieri. Ad allertare i carabinieri una segnalazione anonima al 112. Il giovane è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove gli sono stati applicati 30 punti di sutura. Arrestato il responsabile dell'aggressione

Aggredito e ferito alla gola con una bottiglia di vetro rotta. E' accaduto ieri sera in piazza Cesare Battisti.

Una segnalazione giunta al 112 aveva sollecitato l'intervento dei carabinieri per una presunta rissa in corso nella piazza. Ma quando i militari sono giunti sul posto si sono trovati davanti una scena diversa: nessuna colluttazione in corso, ma un 19enne sanguinante che ha raccontato di essere stato appena aggredito dopo un diverbio per futili motivi. Il giovane è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato presso il Policlinico di Bari, dove gli sono stati applicati 30 punti di sutura con 15 giorni di prognosi.

Grazie alle indicazioni ricevute dalla vittima, i carabinieri sono riusciti a rintracciare e bloccare poco dopo il responsabile dell'aggressione, un 25enne di origini tunisine, arrestato con l'accusa di tentato omicidio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in piazza Cesare Battisti, 19enne ferito alla gola con una bottiglia rotta

BariToday è in caricamento