Un tiglio per omaggiare le vittime del Covid e i medici: Decaro accoglie l'appello dei cittadini

L'albero sarà messo a dimora in uno dei giardini della città: "Dobbiamo coltivare la memoria"

Un tiglio in ricordo delle vittime del Covid-19. Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha accolto l'appello per omaggiare anche chi ha dedicato il proprio tempo e le proprie energie alla cura dei malati e al bene primario della salute. Sì è così deciso di mettere a dimora l'albero in uno dei giardini centrali della città.
“Coltivare la memoria è uno dei compiti fondamentali a cui siamo chiamati, cittadini e rappresentanti delle istituzioni - commenta Antonio Decaro -, ed è questa la ragione per cui sento di condividere appieno l’appello di un gruppo di cittadini che, riflettendo sui mesi appena trascorsi e su quanto l’emergenza da Covid - 19 abbia segnato la vita di tutti noi, chiedono che gli eroi di questa tragedia non vengano dimenticati. I medici, gli infermieri, il personale sanitario, i cittadini travolti dalla catastrofe e tutti coloro i quali si sono presi cura di noi, e soprattutto, le vittime di questo tempo, ‘morti senza un saluto, un abbraccio, un sorriso, uno sguardo, un gesto di amore’. La memoria, ci ricordano i firmatari di questo appello, deve poter essere coltivata negli spazi pubblici, fruibili ogni giorno, nei luoghi del vivere quotidiano, del riflettere e dello stare assieme. Per questo abbiamo scelto di piantare in un giardino pubblico un albero di tiglio, simbolo di amore e fecondità, perché rappresenti per tutti noi negli anni a venire il ricordo vivente di un evento drammatico e ci rammenti l’importanza di vivere in armonia con la natura, il valore della scienza e la forza generativa delle comunità solidali”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto in via Napoli, muore operaio 35enne: lascia moglie e due bambini

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Paura nel centro di Bari: donna accoltellata per strada e trasportata in ospedale

  • Tragico incidente a Bari: schianto frontale in via Napoli, muore 35enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento