Cronaca

Atti vandalici e aggressioni, Amtab corre ai ripari: ai controllori la qualifica di pubblico ufficiale

Domani il giuramento: i verificatori assumeranno la qualifica du agenti di polizia amministrativa. Un atto chiesto da tempo dai rappresentanti dei lavoratori, per garantire una maggiore tutela durante il servizio, ma finora mai applicato

Presteranno giuramento domani mattina, negli uffici del Comune in largo Fraccacreta: così i 18 controllori in servizio all'Amtab assumeranno la qualifica di agenti di polizia amministrativa.

Un atto chiesto da tempo dai sindacati, per garantire maggiore sicurezza durante il servizio ai verificatori, soprattutto alla luce dei sempre più frequenti atti vandalici sui bus e delle aggressioni ai danni di controllori e autisti. Ieri i 18 verificatori dell'azienda hanno ricevuto la convocazione a firma del direttore generale Lucibello, per il giuramento che si terrà domani alle 11. I controllori assumeranno quindi lo status di 'pubblico ufficiale:  un deterrente, si spera, per  'furbetti del biglietto' e passeggeri violenti, per i quali potrà scattare la denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale.

"Finalmente la nostra richiesta ha trovato ascolto - commenta Leonardo Laserra, rappresentante dei lavoratori Amtab per la sicurezza - Sicuramente si tratta di una tutela in più per chi quotidianamente svolge questa funzione sui bus, ed è spesso esposto a rischi per la sua sicurezza".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti vandalici e aggressioni, Amtab corre ai ripari: ai controllori la qualifica di pubblico ufficiale

BariToday è in caricamento