Cronaca

Aria irrespirabile sul treno, il Bari-Foggia si ferma a Molfetta: corsa cancellata, pendolari infuriati

Sull'episodio sta indagando la Polizia Ferroviaria. Il treno era partito dal capoluogo regionale per dirigersi verso quello dauno

Immagine di repertorio

La Polizia Ferroviaria ha avviato le indagini per un episodio avvenuto, questo pomeriggio, sul treno regionale Bari-Foggia: il convoglio si è fermato all'altezza della stazione di Molfetta e non è più ripartito. Secondo alcune testimonianze, l'aria all'interno sarebbe divenuta improvvisamente irrespirabile, per non ragioni non ancora accertate dagli agenti. I passeggeri sono quindi scesi dal treno, costretti a prendere un altro convoglio per raggiungere le loro destinazioni d'arrivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aria irrespirabile sul treno, il Bari-Foggia si ferma a Molfetta: corsa cancellata, pendolari infuriati

BariToday è in caricamento