Aria irrespirabile sul treno, il Bari-Foggia si ferma a Molfetta: corsa cancellata, pendolari infuriati

Sull'episodio sta indagando la Polizia Ferroviaria. Il treno era partito dal capoluogo regionale per dirigersi verso quello dauno

Immagine di repertorio

La Polizia Ferroviaria ha avviato le indagini per un episodio avvenuto, questo pomeriggio, sul treno regionale Bari-Foggia: il convoglio si è fermato all'altezza della stazione di Molfetta e non è più ripartito. Secondo alcune testimonianze, l'aria all'interno sarebbe divenuta improvvisamente irrespirabile, per non ragioni non ancora accertate dagli agenti. I passeggeri sono quindi scesi dal treno, costretti a prendere un altro convoglio per raggiungere le loro destinazioni d'arrivo. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bari usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Marito e moglie affetti da covid morti a distanza di 4 giorni, Bitonto in lutto

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

Torna su
BariToday è in caricamento