menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Libertà, fucile e munizioni nascoste in garage: arrestato incensurato

I carabinieri, nel corso di una perquisizione, hanno rinvenuto, tra alcuni mattoni, un fodero contenente l'arma risultata rubata a Monopoli nel 2005, nonché proiettili di vario calibro

Due fucili a canne mozze e un'ottantina di cartucce di vario genere nascosti in un garage: è la scoperta effettuata dai carabinieri in un garage del quartiere Libertà. In manette è finito un 23enne incensurato del luogo, con le accuse di detenzione illegale di arma comune da sparo, alterazione di armi, detenzione di arma clandestina, detenzione abusiva di munizioni e ricettazione.

GUARDA IL VIDEO

I militari, durante una perquisizione, hanno rinvenuto, nascosto tra alcuni mattoni, un fodero contenute un fucile modificato a canne mozze, risultato rubato nel 2005 a Monopoli, nonché una cinquantina di cartucce calibro 12 ed una trentina di cartucce per pistole di vario calibro. Le armi verranno analizzate dalla Scientifica per stabilire se siano state utilizzate in episodi criminosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento