Violano domiciliari e prescrizioni imposte: tre pregiudicati arrestati a Carbonara e Libertà

Tre differenti episodi, scoperti dai Carabinieri, sono avvenuti in varie zone del capoluogo pugliese: bloccati un 40enne, un 23enne e un 46enne

Avrebbero violato i domiciliari e alcune prescrizioni imposte e per questo sono stati arrestati dai Carabinieri, nel corso di tre differenti episodi avvenuti in varie zone di Bari. Nel primo caso, è stato bloccato un 46enne del quartiere Carbonara, accusato di evasione: l'uomo è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione mentre era sottoposto ai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente, nel corso di un altro servizio sempre a Carbonara è stato fermato un 40enne di origini albanesi, già sottoposto all’obbligo di dimora, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, che disponeva gli arresti domiciliari a seguito di reiterate violazioni alle prescrizioni imposte. Infine, nel quartiere Libertà, preso un 23enne sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno,  sorpreso fuori dalla propria abitazione alle 3.30 in violazione alle prescrizioni imposte. Il giovane è stato quindi assegnato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento