Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Carbonara

Cittadino fa il 112, "venite c'è un ladro": all'arrivo dei carabinieri topo d'appartamento tenta la fuga ma viene bloccato

Tentato furto in un appartamento del quartiere Carbonara di Bari. I carabinieri hanno arrestato un 38enne georgiano per furto e resistenza a pubblico ufficiale

A Carbonara, in via Fratelli de Filippo, a seguito di segnalazione pervenuta al 112, una pattuglia del Nucleo Radiomobile è intervenuta presso una palazzina dove era in atto un furto in abitazione.

Giunti subito sul posto, i militari hanno sottoposto a controllo un uomo che si stava allontanando, un 38enne georgiano. Lo stesso, alla vista dei militari pronti a fermarlo per un controllo, con l'intento di scappare ha iniziato a dimenarsi e a tirar calci contro i militari del 112.

Bloccato, da una immediata perquisizione personale, nella tasca dei pantaloni veniva rinvenuta parte della serratura divelta di una porta d’ingresso di un appartamento dove lo stesso aveva tentato poco prima di entrare. Il georgiano, su disposizione della competente A.G. è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio, dovendo rispondere di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadino fa il 112, "venite c'è un ladro": all'arrivo dei carabinieri topo d'appartamento tenta la fuga ma viene bloccato

BariToday è in caricamento