menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Case cantoniere da trasformare in attività: nel bando Anas anche 2 strutture baresi

Pronta la gara per la concessione decennale dei plessi: nell'elenco anche gli edifici di Torre a Mare e Altamura. Le spese di ristrutturazione saranno a carico dell'Ente

Ci sono anche due strutture del Barese nel bando di gara di Anas per la valorizzazione delle Case Cantoniere non più utilizzate lungo le strade statali. Tra 30 edifici sparsi tra le regioni italiane vi sono anche il plesso di Torre a Mare sulla Ss 16 e la casa 'Sabini' sulla Ss 96, nelle vicinanze di Altamura. Il bando di gara è rivolto a start-up, singoli imprenditori, consorzi, aziende, associazioni, cooperative: ai fini dell’aggiudicazione conterà la capacità di sviluppare un progetto economicamente sostenibile e coerente con le finalità del modello proposto da Anas. La ristrutturazione dell'immobile sarà a carico dell'Ente e al concessionario spetterà il pagamento di un canone e un contributo variabile in funzione del fatturato generato dall’attività imprenditoriale. Le concessioni dureranno per 10 anni. Tutte le info sul progetto sono disponibili sul sito www.casecantoniere.it 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento